spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 63


Numero 63 - 9 febbraio 2009



La macchinetta per fare bambini

ImageOgnuna/ognuno di noi stentava a credere alle proprie orecchie! Il vecchio premier dalle rughe stirate, quello del "cucù" alla Merkel, della "manina con corna" nella foto ufficiale dei capi di governo, che dava "dell'abbronzato" al presidente Obama, che dichiarava "sovietica" la Costituzione Italiana, se ne usciva con una frase indecente su Eluana Englaro . "Potrebbe fare un figlio". Da femministe cediamo questa volta la parola a un uomo ed alla sua e nostra indignazione.

Una persona che potrebbe anche in ipotesi generare un figlio in stato vegetativo” spiega il dottor Berlusconi, dopo avere esaminato la cartella clinica della signorina Eluana Englaro. Fantastica e illuminante ammissione involontaria, questa del Presidente del Consiglio: una donna, per i talebani e per gli opportunisti, è una fotocopiatrice biologica, un apparecchio di riproduzione, semplice terra nella quale buttare un seme e poi vederlo germogliare, senza che la terra stessa, fertile, ma sorda, possa obbiettare. La sua volontà non conta.

Leggi tutto...
 
Testamento biologico: "disastro annunciato"

di Ignazio Marino - Gli italiani vogliono decidere da soli sulle terapie di fine vita. Le loro idee sono chiare ma, a quanto pare, non saranno ascoltate. Nel testo di legge presentato al Senato dalla destra emerge, infatti, la volontà di non tenere in considerazione ciò che ognuno vorrà indicare nelle dichiarazioni anticipate di trattamento.

Leggi tutto...
 
Dibattito da Osteria Padana

ImageCosì la stampa tedesca classifica la “discussione” del parlamento Italiano sul cosiddetto decreto sicurezza. Ciò che impressiona le democrazie europee e la parte del decreto che vorrebbe trasformare tutti i medici in informatori della polizia imponendo di denunciare gli immigrati ammalati. Ulteriore motivo di stupore la presenza sul territorio di bande locali, per fortuna non armate, chiamate ronde, per surrogare le forze di polizia alle quali vengono sottratte risorse.

 

Leggi tutto...
 
UE: dalla parte dei minori

ImageEvelyne Gebhardt (PSE, DE) è mediatrice del Parlamento europeo per i casi di sottrazione internazionale di minori e relatrice sui divorzi internazionali. Una figura pensata per "favorire il raggiungimento di un accordo volontario tra il genitore che ha sottratto il figlio e l'altro genitore", tenendo presente principalmente l'interesse del minore che "ha diritto ad avere due genitori".

 
UE: sanzioni per chi impiega migranti irregolari

ImageLAVORO - Il Parlamento europeo approva - nella sostanza, anche se il voto formale è stato rimandato di un mese - la relazione di Claudio Fava (Pse) sulle sanzioni per chi impiega manodopera non regolarizzata.

Leggi tutto...
 
UE: riconoscere l'Alzheimer come prioritą

ImageSALUTE Terza Età - Il Parlamento europeo in una dichiarazione scritta chiede che la Commissione e il Consiglio UE riconoscano il morbo di Alzheimer tra le priorità delle politiche sanitarie pubbliche. Ciò si tradurrebbe in un piano d'azione comunitario per favorire la ricerca, la prevenzione e il trattamento.

Leggi tutto...
 
Pił informate per stare bene

ImageSALUTE DONNA - Diminuisce la mortalità causata dal cancro al seno, in tutto l'Occidente. E questo grazie a campagne di informazione e tecniche diagnostiche che permettono di scoprire la massa tumorale in fase molto precoce. Perché è chiaro che prima si scova il killer, maggiori sono le probabilità di batterlo.

Leggi tutto...
 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB