spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 44 1 2 3 4 5
Settimana 45 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 46 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 47 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 48 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 73


Numero 73 - 17 maggio 2009



L'Europa cancella il carcere per i giornalisti. L'Italia lo raddoppia

ImageROMA - Una stampa libera ed indipendente è garanzia di trasparenza e democrazia per tutti. Ma negli ultimi tempi il nostro paese sta precipitando verso forme di censura preoccupanti e pericolose. “La Corte europea dei diritti dell’uomo –si legge in una nota dell'UNCI-ha dichiarato illegittime le pene detentive per i giornalisti previste dalle leggi dei Paesi europei. La Corte ha condannato la Grecia al risarcimento integrale di un giornalista condannato per diffamazione, proprio mentre l’Italia sta per varare il ddl Alfano che cancella la cronaca giudiziaria e introduce nuove, pesanti misure detentive contro la libertà di stampa".

Leggi tutto...
 
Elezioni: l'inciviltà dei manifesti abusivi

ROMA - Una iniziativa dei radicali, che la redazione di P&G diffonde e condivide, è volta a sensibilizzare la cittadinanza, attraverso la partecipazione attiva, a dire basta al malcostume delle affissioni abusive che imbrattano e deturpano le nostre città ogni qual volta si entra in campagna elettorale. Ad ogni elezione, infatti, i partiti sommergono le città italiane di manifesti affissi nello sprezzo delle regole, «una vera e propria guerriglia urbana fatta di illegalità, spreco, lavoro nero e prepotenza»

Leggi tutto...
 
Roxana Saberi: libera, sceglie Vienna

ImageIRAN - Roxana Saberi ha lasciato l'Iran e si è diretta a Vienna. La giornalista americana di origine iraniana, accusata dal regime islamico di spionaggio per gli USA, ha lasciato Teheran. Il rilascio è avvenuto lo scorso lunedì, dopo  la riduzione della sentenza di condanna che  da otto anni di reclusione è passata a due, ed infine è stata sospesa in appello.

Leggi tutto...
 
Premier/Noemi: sulla vicenda si faccia chiarezza

ImageROMA - A seguito dell' inchiesta de La Repubblica sulle perplessità destate della vicenda Premier/Noemi, e la richiesta del giornalismo di indagine di fare chiarezza, una nota dell'ufficio stampa della presidenza del Consiglio dei ministri lamenta "Invidia e odio" nei confronti del Premier. Prende posizione il Comitato di redazione di Repubblica: "I giornalisti hanno il diritto/dovere di porre domande."

Leggi tutto...
 
Bruxelles rinforza la lotta contro le violenze familiari

ImageBRUXELLES - Le cifre parlano chiaro: tra l'agosto 2007 e 2008 su 748 dossier ricevuti dai servizi di aiuto alle vittime di violenza del quartiere di Molenbeek,  698 (ovvero il 48%) riguardavano violenze intrafamiliari.   Nel  14% le denuncie  erano per percosse e ferite.   

Leggi tutto...
 
Pari Opportunità e diritto di voto

ImageROMA – Da anni movimento radicale combatteva per realizzare l'esercizio del diritto di voto da parte dei disabili intrasportabili. Prima con Luca Concioni, poi con Piergiorgio Welby ed infine con Severino Mingroni e l’Associazione Luca Coscioni, nelle ultime legislature ha mai fatto mancare una proposta di legge. Il 6 maggio il Senato, a completamento dell'iter legislativo, ha tradotto in legge quella battaglia di civiltà che consente anche alle persone che vivono grazie alle macchine per respirare, ed alle cittadine e cittadini con patologie gravi, di votare presso la propria abitazione.

Leggi tutto...
 
UE: “lavorare meno per salvare posti"

ImageLAVORO - La riduzione dell’orario settimanale come strumento efficace per le imprese di ogni dimensione. Dal summit di Praga dedicato ai problemi del lavoro arriva il decalogo dell'Unione europea per rispondere alla crisi. Auspicata anche la riduzione del cuneo fiscale per chi ha un'attività economica. Nel 2010 i disoccupati in Europa rischiano di raggiungere i 26,5 milioni. TAGLI EUROPEI: le nazioni più colpite negli ultimi tre mesi (leggi tutto da La Repubblica)

 
Non è un Paese per vecchi

ImageSOCIETA' - Non è un Paese per vecchi. Siamo nei primi posti al mondo per senilità della popolazione (tra 25 anni sarà anziano un italiano su tre). Tocchiamo record europei per gerontocrazia. Eppure i servizi che i comuni offrono ai loro cittadini più attempati sono minimi, non uguali ovunque, non sempre garantiti. "È la nuova bomba sociale", dice allarmata Cecilia Sechi, assessore alle Politiche sociali del Comune di Sassari. (da l'Espresso)

 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB