spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Luglio 2017 Agosto 2017 Settembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 31 1 2 3 4 5 6
Settimana 32 7 8 9 10 11 12 13
Settimana 33 14 15 16 17 18 19 20
Settimana 34 21 22 23 24 25 26 27
Settimana 35 28 29 30 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 81


Numero 81 - 22 novembre 2009



Concerto "Donne per la pace" contro la violenza alle donne

ImageROMA - Proseguono sino al 10 dicembre le iniziative per informare, sensibilizzare e prevenire la violenza contro le donne. In questo contesto un'iniziativa musicale tutta al femminile, è prevista a Roma il 9 dicembre prossimo. Si tratta del concerto di Soeur Marie Keyrouz "Donne per la Pace". Il titolo ed il tema del concerto, che si terrà all’Auditorium di Via della Conciliazione sono scelti -si legge nel comunicato stampa- "perchè la parola pace è donna, si declina al femminile, e da sempre è un tratto distintivo dell'essere umano femminile". Il ricavato della serata verrà interamente devoluto alla "Casa di Giorgia", un luogo di accoglienza del centro Astalli nato nel 1999, che ospita donne rifugliate, alcune a volte anche con i loro bambini.

Leggi tutto...
 
Riforma giustizia: attenti all'usura

ImageROMA - Il ddl per regolare la durata dei processi, fortemente voluto da Silvio Berlusconi per la riforma della giustizia, potrebbe interessare anche i processi per usura, depenalizzando ancora di più un reato che attualmente in Italia per oltre il 30% dei casi cade in prescrizione, per un altro 30% viene patteggiato e per la restante percentuale arriva dopo tempi lunghissimi al secondo grado e in Cassazione.

Leggi tutto...
 
Rispetto dei minori nella pubblicità

ImageSALUTE – Un codice pubblicato in ambito Oms Organizzazione Mondiale della Sanità, chiede una regolamentazione severa per proteggere i minori di 16 anni da lla pubblicità e dalle iniziative di marketing relative ai cibi ad altro contenuto di sali, grassi o zuccheri (Hfss). Bandita la pubblicità di questi prodotti diretta ai minori, anche nei programmi per adulti con ampio seguito di bambini. Il documento sarà presentato alla prossima assemblea generale dell’Oms, nel maggio 2010.

 
Richiedenti asilo morti alle frontiere

ImageRIFUGIATI - Dal 1993 al 2008, 175 richiedenti asilo sono morti dalle frontiere tedesche o durante la fuga verso la Germania. 150 le persone che si sono tolte la vita mentre si trovavano in detenzione, in attesa di essere espulse o nel tentativo di scappare. Nel tunnel della disperazione, 814 richiedenti asilo si sono mutilati, hanno iniziato uno sciopero della fame o tentato il suicidio per protestare contro l'espulsione. Sono i dati del rapporto "La politica tedesca all'asilo e le sue conseguenze mortali" curato dall'associazione berlinese Antirassistische initiative. La denuncia è forte: la realtà tedesca vede una "violazione sistematica dei diritti dei rifugiati".

 
Mutilazioni genitali: urge attenzione

ImageROMA - Il 20 Novembre nella capitale, presso la sede del Parlamento europeo, si è tenuto l'incontro “Sessualità e culture. Mutilazioni genitali femminili, risultati di una ricerca in ambito socio sanitario”. Dall'incontro organizzato dall’ I.N.M.P. (Istituto nazionale per la promozione della salute delle popolazioni migranti e per il contrasto della povertà) è co-promosso dall’Aiccre con il sostegno del ministero delle Pari Opportunità, emerge come “il rispetto dei diritti della donna sia l'aspetto fondamentale per il superamento di questa pratica, che non risparmia le bambine nate o residenti in Italia.

 
Bambini: diritti violati

ImageROMA - Nel ventennale della Convenzione dei diritti dell’infanzia, i vertici dell’Aiccre, hanno dichiarato: “È stato fatto molto dall’Unione europea negli ultimi anni per i diritti dei minori, ma la situazione non è rosea: i diritti dei minori sono ancora molto lontani dall’essere universalmente rispettati e ancor oggi avviene che non siano soddisfatte le esigenze basilari dell’infanzia, come il diritto di ricevere un’alimentazione adeguata, cure mediche di base o istruzione. Molti bambini sono inoltre costretti al lavoro forzato, sono vittime della tratta degli esseri umani; o sono utilizzati nei conflitti armati come bambini soldato”.

Leggi tutto...
 
Bambini: se il mostro è nel computer
ImageMINORI - Il 5% degli abusi nasce da "agganci telematici": internet, sms, e-mail possono essere veicolo di un pericolo insidioso, ammantato di appeal e di fascino. Nel nostro paese, una ricerca condotta da Cismai e Save the Children, analizza i casi di abusi denunciati dal giugno 2008 al luglio 2009, evidenziando come internet accentui il numero degli atti violenti, perchè chi tiene tali comportamenti pensa di poter rimanere nell'anonimato. Si indeboliscono così le remore morali (leggi il documento)
Leggi tutto...
 
Uomini contro la violenza alle donne

ImageROMA - Continuano le iniziative di sensibilizzazione sulla violenza maschile contro le donne e per costruire in questo soenso un pensiero nuovo. L’associazione maschile plurale e la rete nazionale di gruppi di uomini impegnati contro la violenza hanno deciso di proporre un’iniziativa nazionale a Roma il 21 novembre in piazza Farnese.

Leggi tutto...
 
Estinto il "principe azzurro"

ImageLIBRI - La favola del principe azzurro non convince più: per evitare di ritrovarsi ancora con una zucca in mano ed il cuore infranto, la scrittrice Daniela Fusco presenta il 23 novembre alla Feltrinelli di Napoli il libro in cui descrive le 30 categorie maschili che ha incontrato fino ad oggi, insieme a caratteristiche, atteggiamenti di coppia e tecniche di fuga. Cogliendo a volte il lato grottesco, a volte quello ridicolo, ci parla di aspetti delle relazioni tra donne ed uomini a molte/i forse ben noti.

Leggi tutto...
 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB