spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 44 1 2 3 4 5
Settimana 45 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 46 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 47 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 48 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 1 arrow Salute: sempre pių donne sconfiggono il cancro
Salute: sempre pių donne sconfiggono il cancro PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
martedė 06 febbraio 2007

Image(ROMA) In occasione della giornata mondiale contro l’infibulazione (6 febbraio 2007) la Ministra della Salute Livia Turco intervenendo al convegno «Oltre le MGF: una questione di diritti» affermava: «Salvaguardare il benessere della donna significa anche prevenire i tumori al seno ed al collo dell'utero”.

Farrah Fawcett (una delle protagoniste del telefilm cult anni settanta “Charlie's Angels”) festeggiando a febbraio il sessantesimo compleanno annuncia di avere sconfitto un cancro. Dichiarandosi “libera dal tumore” (di che natura non lo specifica) spera che la propria vicenda possa ispirare “altri che purtroppo devono continuare a combattere la malattia”......Se è vero che le donne sempre più spesso di tumore si ammalano, è altrettanto vero che sempre più ne guariscono.

Così stanno le cose, secondo i dati del Ministero della Salute italiano che a febbraio, nell'ambito di una campagna di prevenzione metterà a disposizione delle giovanissime anche un vaccino contro il tumore al collo dell’utero.

Per quanto riguarda il tumore al seno, “la neoplasia maligna più frequente nella donna” lo screening del ministero ogni anno registra nel nostro Paese oltre 31mila nuovi casi: dati, questi, in “sintonia con quelli degli altri paesi occidentali, e che provano come l’incidenza di questa malattia sia in costante aumento. Il carcinoma alla mammella, infatti, è il tumore femminile più frequente nei paesi industrializzati, addirittura fino a sei volte più comune in quelli occidentali rispetto alle nazioni asiatiche. Se proseguirà l’aumento di incidenza, si prevedono ogni anno un milione, circa, di nuovi casi di questa neoplasia in tutto il mondo.” La visite regolari ed una diagnosi precoce sono tra i migliori sistemi di prevenzione.


Tumore al seno - La scheda (dati AIRC)

- comparsa: raramente prima dei 25, stasi dai 60 ai 65, dopo l’incidenza cresce di nuovo;

- incidenza: 30.000 nuovi casi all’anno, pari al 27% di tutti i tumori femminili;
- mortalità: 11.000 decessi all’anno, pari al 18% delle morti per tumore nelle donne;
- probabilità di ammalarsi nel corso della vita: 1 su 10;
- probabilità di guarigione: 70-80% se il tumore è diagnosticato precocemente;
- diagnosi precoce: autopalpazione, controllo del medico, mammografia, ecografia;
- efficacia della mammografia1: accertata per donne di età compresa tra i 50 e i 69 anni;

- efficacia della mammografia2: da valutare nelle donne più giovani;
- efficacia dell’ecografia: accertata nelle donne sotto i 50 anni;
- frequenza dell’autopalpazione: ogni mese:
- frequenza degli esami medici e strumentali: annuale.
Ultimo aggiornamento ( martedė 13 febbraio 2007 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB