spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 47 arrow Prostituzione: punizioni da Pari Opportunità
Prostituzione: punizioni da Pari Opportunità PDF Stampa E-mail
Scritto da EP   
giovedì 11 settembre 2008

ImageROMA - Giovedì 11 setembre un controverso DDL di quattro articoli messo a punto dal ministro per le Pari Opportunità Mara Carfagna, insieme ai ministri dell'Interno, Roberto Maroni, e della Giustizia, Angelino Alfano, è intervenuto a modificare la Legge Merlin sulla prostituzione, introducendo il "reato di esercizio della prostituzione in luogo pubblico o aperto al pubblico senza distinzioni di trattamento tra prostitute e clientela". Grandiose promesse di galera per tutte e per tutti, in una "dotta" applicazione del concetto di "Pari Opportunità",

ma anche prostituite/i minorenni da rispedire a casa, par di capire ampio spazio a locali per prostituirsi, ovvero luoghi, rigorosamente chiusi, dove condannare o costringere alla prostituzione lontano dalle indiscrete pattuglie di polizia come delle associazioni, nella direzione di un gentile aiuto alla proliferazione dei protettori "benefici", quelli capaci di trovarti un "tetto e un giaciglio". Leggete per credere.

Ultimo aggiornamento ( sabato 13 settembre 2008 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB