spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Giugno 2017 Luglio 2017 Agosto 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 26 1 2
Settimana 27 3 4 5 6 7 8 9
Settimana 28 10 11 12 13 14 15 16
Settimana 29 17 18 19 20 21 22 23
Settimana 30 24 25 26 27 28 29 30
Settimana 31 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Violenza di genere arrow Articoli arrow Femminicidio n.1. Se 100 donne ,vi sembran poche !!!
Femminicidio n.1. Se 100 donne ,vi sembran poche !!! PDF Stampa E-mail
Scritto da Ali6   
martedì 28 novembre 2006

26 novembre 2006 - Femminicidio n. 1 - uccisione di Pamela Palma - Roma -

Quanti ne dovremo contare di assassinii come questo , giorno dopo giorno , a partire dal 25 novembre, giornata "contro la violenza alle donne", prima che si compia l'anno e che si arrivi al prossimo 25 novembre?

Pamela Palma, 25 anni, aveva chiesto la separazione dal marito una settimana prima ed era tornata a vivere dai suoi genitori con la bambina. Il marito, Luca D'angelo, ha 28 anni e l'ha massacrata colpendola con 15 coltellate , dopo aver provveduto ad alzare il volume dello stereo perchè non si sentissero le urla di Pamela e nessuno venisse ad interrompere il massacro. "Erano una coppia normale" dicono i vicini . "Tragedia della gelosia a Roma " titola un grande quotidiano ,mentre l'Istat ci dice che le donne vengono uccise da familiari e amici nella propria casa. In Italia sono oltre 100 ogni anno.

Per i delitti di camorra e di mafia i numeri contano , e le vittime si contano .

100 morti a Napoli e si chiede di mandare l'esercito

100 donne uccise nella propria "casetta" , dai propri mariti , padri , fratelli , parenti , conviventi violenti vi sembrano poca cosa ?

Perchè i violenti rimangono sempre tra di noi? perchè la violenza che uccide chi ti è vicino appare insignificante? Fin dai titoli dei giornali, dalle cronache radiofoniche , si nega l'evidenza: un marito violento, forte della sua brutalità e forza fisica, massacra la moglie che aveva alla fine deciso di non sopportare più le sue brutalità ! questa è la verità !

(Ali6)

Ultimo aggiornamento ( giovedì 14 dicembre 2006 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB