spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 56 arrow Campagna Europea 50/50
Campagna Europea 50/50 PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
venerd́ 21 novembre 2008

ImageEUROPA - Nel 2009 sceglieremo i/le componenti del nuovo Parlamento Europeo, donne ed uomini che per i prossimi anni promuoveranno e metteranno in atto progetti e scelte per il nostro futuro. Nonostante da tempo si siano sviluppate politiche sensibili alla non-discriminazione, le donne nelle istituzioni UE, e "nei luogi in cui si decide" delle singole realtà locali dell'Europa a 29, sono tuttora sotto-rappresentate. E' importante, allora, assumersi in prima persona la responsabilità di dare un volto a coloro che ci rappresenteranno, partendo da un'irrinunciabile criterio di base: uguale presenza di uomini e donne nel Parlamento Europeo che eleggeremo.

"La parità di genere é una condizione imprescindibile per la modernizzazione dei nostri sistemi politici in modo da far sì che le donne e gli uomini, pur con la loro diversità, condividano equamente diritti, responsabilità e poteri. L'introduzione della parità di genere dovrebbe essere al centro delle iniziative europee volte a coinvolgere i cittadini nel processo decisionale, ad accrescere la legittimità dell'Unione europea e a progredire verso politiche che rispettino i bisogni e le aspirazioni di tutti gli europei".

Ultimo aggiornamento ( venerd́ 21 novembre 2008 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB