spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Novembre 2017 Dicembre 2017 Gennaio 2018
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 48 1 2 3
Settimana 49 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 50 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 51 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 52 25 26 27 28 29 30 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 60 arrow Elezioni Europee: Il Parlamento Europeo ha dimostrato di essere forte
Elezioni Europee: Il Parlamento Europeo ha dimostrato di essere forte PDF Stampa E-mail
Scritto da I.Giacobbe   
domenica 11 gennaio 2009

Image Il Parlamento europeo ha dato di recente una lezione d’indipendenza e di carattere. Un Parlamento che rifiuta la proposta del Consiglio europeo di aumentare l’orario di lavoro a 65 ore malgrado le pressioni sui parlamentari da parte dei governi di Brown, Berlusconi e di altri governi dell’Europa dell’Est – è la dimostrazione che quello che serve agli europei è un Parlamento forte; è una voce critica prima delle negoziazioni a porta chiusa del Consiglio europeo; è la forza e la voce di una Assemblea eletta dalle cittadine e dai cittadini, capace di frenare proprio questi «Stati forti».

E’ un messaggio positivo in vista delle prossime elezioni europee che si terranno a giugno; è un modo positivo per invitare la gente al voto e scoraggiare l’astensionismo,che nelle precedenti tornate ha raggiunto il record del 56%; è un segnale positivo rivolto alle cittadine e ai cittadini europei perché ribadisce il fatto che la loro voce e il loro voto diretto per l’elezione del parlamento ha più peso di quello di alcuni capi di stato e di governo che rifiutano di ricordare che l’Europa non si può costruire senza gli europei.

Ultimo aggiornamento ( domenica 11 gennaio 2009 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB