spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Giugno 2017 Luglio 2017 Agosto 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 26 1 2
Settimana 27 3 4 5 6 7 8 9
Settimana 28 10 11 12 13 14 15 16
Settimana 29 17 18 19 20 21 22 23
Settimana 30 24 25 26 27 28 29 30
Settimana 31 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Violenza di genere arrow Dati arrow Una ricerca dell’Istat sulla violenza alle donne nel nostro paese
Una ricerca dell’Istat sulla violenza alle donne nel nostro paese PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
mercoledì 29 novembre 2006

L’ISTAT - Istituto superiore di statistica in occasione della prima Giornata internazionale contro la violenza alle donne (25 Novembre 2006), presenta le statistiche ufficiali della violenza di genere nel nostro paese. Nella tabella i dati più significativi.

MOLESTIE DAGLI ESTRANEI – STUPRI DA PERSONE “VICINE”

Dalla ricerca “Violenza di genere e statistiche ufficiali in Italia”

di Linda Laura Sabbadini Direttore Centrale ISTAT

Le molestie fisiche e sessuali avvengono solitamente

- ad opera di estranei (58,2%)

- per la strada (19%)

- sui mezzi di trasporto pubblico (31,6%)

- sul posto di lavoro (12,1%)

- in pub o in discoteca (10,5%)

Gli autori degli stupri sono

- in assoluta minoranza estranei e sconosciuti (3,5%)

- più frequentemente gli amici (23,8%)

- i conoscenti (12,3%)

- i fidanzati o gli ex fidanzati (17,4%)

- i mariti o gli ex mariti (20,2%)

La violenza sessuale viene consumata principalmente nelle case: di amici, di parenti, nella propria casa o in quella dell’aggressore. Solo il 21% delle violenze avviene per la strada ed il 14% in auto.

La violenza sessuale è spesso ripetuta e le donne non se la sentono di denunciarla nel 90% dei casi. Perché hanno paura di essere giudicate male (28,6%), per vergogna (22,1%), per mancanza di fiducia nelle forze dell’ordine (11,6%).
Ultimo aggiornamento ( sabato 09 dicembre 2006 )
 
< Prec.
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB