spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Marzo 2019 Aprile 2019 Maggio 2019
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 14 1 2 3 4 5 6 7
Settimana 15 8 9 10 11 12 13 14
Settimana 16 15 16 17 18 19 20 21
Settimana 17 22 23 24 25 26 27 28
Settimana 18 29 30
 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home
Caroline Kennedy aspirante senatrice al posto di Hillary Clinton PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
lunedì 29 dicembre 2008

ImageNEW YORK - Aspirante senatrice al posto di Hillary Clinton, Caroline Kennedy figlia del presidente-mito JFK intende "correre" per lo Stato di New York. Seppure ogni decisione verrà presa non prima di un mese, quando cioè il governatore dello Stato di New York David Paterson nominerà il successore della Clinton, la cinquantunenne Kennedy muove i primi passi in cerca di visibilità. "Tipica liberal newyorkese" è contraria alla pena di morte, non vuole la costruzione della barriera anti-immigrati al confine con il Messico, sostiene la fine dell'embargo a Cuba ed i matrimoni gay e, come Obama, "vuole lavorare per superare gli schieramenti e costruire posizioni unitarie e bipartisan."

Ultimo aggiornamento ( lunedì 29 dicembre 2008 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB