spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Novembre 2017 Dicembre 2017 Gennaio 2018
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 48 1 2 3
Settimana 49 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 50 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 51 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 52 25 26 27 28 29 30 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 63 arrow UE: sanzioni per chi impiega migranti irregolari
UE: sanzioni per chi impiega migranti irregolari PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
mercoledý 04 febbraio 2009

ImageLAVORO - Il Parlamento europeo approva - nella sostanza, anche se il voto formale è stato rimandato di un mese - la relazione di Claudio Fava (Pse) sulle sanzioni per chi impiega manodopera non regolarizzata.

In base a un accordo di massima con il Consiglio dell'UE, ovvero l'altro legislatore europeo, un regime comune di sanzioni per gli imprenditori che si affidano a irregolari potrà presto diventare realtà. Le sanzioni saranno sia amministrative che penali. (Redattore Sociale)

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 04 febbraio 2009 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB