spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

CERCATECI ANCHE SUI SOCIAL @powergender

Calendario Eventi


 
Giugno 2019 Luglio 2019 Agosto 2019
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 27 1 2 3 4 5 6 7
Settimana 28 8 9 10 11 12 13 14
Settimana 29 15 16 17 18 19 20 21
Settimana 30 22 23 24 25 26 27 28
Settimana 31 29 30 31
 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Lavoro&pari opportunità arrow Lavoro arrow Lavoro - 22 milioni le donne disoccupate nel 2009
Lavoro - 22 milioni le donne disoccupate nel 2009 PDF Stampa E-mail
Scritto da Surfing   
giovedì 05 marzo 2009

ImageDAL MONDO - La crisi economica potrebbe generare fino a 22 milioni di donne disoccupate nel 2009, "minacciando le conquiste per l'uguaglianza sul lavoro e in famiglia". Lo afferma l’Ilo nel rapporto annuale presentato il 5 marzo a Ginevra. America latina e i Carabi le regioni più colpite.

"Le uniche regioni in cui il tasso di disoccupazione dovrebbe essere meno negativo per le donne sono l’Asia orientale, le economie industrializzate, i paesi del Sud-Est Europeo (non UE) e la CSI in cui le disuguaglianze di genere erano minori, in termini di opportunità di lavoro, già prima della crisi attuale." "Occorrono al più presto 'soluzioni creative' per eliminare il divario fra generi". Somavia: "Le donne avvertono più rapidamente le conseguenze delle crisi" e godono dei benefici del recupero più lentamente.

Ultimo aggiornamento ( venerdì 06 marzo 2009 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB