spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 67 arrow Donne di scienza tra passato e futuro
Donne di scienza tra passato e futuro PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
mercoledý 11 marzo 2009

Image
Rita Levi Montalcini
ROMA – Una tavola rotonda tutta (o quasi) al femminile, affronta il rapporto tra donne e lscienza. L'incontro dal titolo "Donne di scienza tra passato e futuro" presenta anche la mostra "Nobel Negati alle donne di scienza": dal 1901, anno dell'istituzione del Nobel, il premio è stato attribuito ad una scienziata solo 11 volte, sugli oltre 500 assegnati.

La mostra "Nobel Negati alle donne di scienza" racconta dei mancati riconoscimenti delle competenze e del contributo di donne che pur avendo partecipato in modo decisivo al progresso scientifico non hanno ottenuto questo riconoscimento, vedendo premiati, in alcuni casi, colleghi uomini per ricerche analoghe.


L'incontro, che si svolgerà martedì 17 marzo a Palazzo Valentini (sala di Liegro – Via IV Novembre n. 119/a) a partire dalle 10 della mattina, vedrà la partecipazione –tra le altre- di Cecilia D'Elia (Assessora alla Cultura della Provincia di Roma), e Flavia Zucco (Presidente dell'associazione Donne e Scienza).

Marie Sklodowska-Curie (1903 per la fisica e 1911 per la chimica)
Irène Curie-Joliot
(1935 per la chimica)
Gerty Radnitz-Cori
(1947 per la medicina)
Maria Goeppert-Mayer
(1963 per la fisica)
Dorothy Crowfoot-Hodgkin
(1964 per la chimica)
Rosalyn Sussman-Yalow
(1977 per la medicina)
Barbara Mc Clintock
(1983 per la medicina)
Rita Levi-Montalcini
(1986 per la medicina)
Gertrude Elion
(1988 per la medicina)
Christiane Nüsslein-Volhard
(1995 per la medicina)

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 11 marzo 2009 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB