spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Luglio 2017 Agosto 2017 Settembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 31 1 2 3 4 5 6
Settimana 32 7 8 9 10 11 12 13
Settimana 33 14 15 16 17 18 19 20
Settimana 34 21 22 23 24 25 26 27
Settimana 35 28 29 30 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Diritti e Diritti Umani arrow Salute per tutte/i arrow Testamento biologico: ricomincia la battaglia
Testamento biologico: ricomincia la battaglia PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
mercoledì 08 luglio 2009

ImageROMA - La maggioranza di Governo ha imposto che inizi mercoledì 8 luglio la nuova discussione sul testamento biologico. Si tratta di un anticipo sui tempi inizialmente previsti, probabilmente per riguadagnare punti nei confronti di cattolici e Vaticano, facendo approvare in breve tempo quella legge già passata al Senato, e nei fatti CONTRO il testamento biologico ed il rispetto delle volontà in esso espresse. Per questo motivo già dal fine settimana, le associazioni “A buon diritto” e “Luca Coscioni” promuovono una mobilitazione su tutto il territorio italiano ed una raccolta delle dichiarazioni anticipate di volontà per posta e per email. «Tutti i cittadini italiani hanno (già) diritto a predisporre il proprio testamento biologico. E tutti hanno (ancora) diritto a includere la eventualità della rinuncia dell’alimentazione e idratazione artificiale. È questa la situazione a seguito delle sentenze della magistratura sul caso Englaro.» Cliccare qui per aderire.

Ultimo aggiornamento ( venerdì 10 luglio 2009 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB