spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

CERCATECI ANCHE SUI SOCIAL @powergender

Calendario Eventi


 
Febbraio 2020 Marzo 2020 Aprile 2020
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 9 1
Settimana 10 2 3 4 5 6 7 8
Settimana 11 9 10 11 12 13 14 15
Settimana 12 16 17 18 19 20 21 22
Settimana 13 23 24 25 26 27 28 29
Settimana 14 30 31
 

 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Approvata pillola RU486 PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
venerdì 31 luglio 2009

ImageROMA - Via libera, anche in Italia, alla vendita della RU 486: la pillola che permette di risolvere una gravidanza indesiderata senza dover fare ricorso all'interruzione di gravidanza volontaria, è finalmente stata approvata dall'Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco), il cui CdA  ha dato il placet alla commercializzazione con 4 voti a favore ed 1 contrario. La pillola RU 486, da non confondersi con quella del giorno dopo (che è un metodo contraccettivo che ha lo scopo di prevenire lo svilupparsi della gravidanza), non sarà però disponibile in farmacia: in uso in Francia dal 1988, nel Regno Unito dal 1991 ed in altri paesi europei dal 2000, "potrà essere utilizzata in Italia solo in ambito ospedaliero, così come la legge 194 prevede per le interruzioni volontarie di gravidanza" informa Giovanni Bissoni, assessore alla Sanità dell'Emilia Romagna e componente del CdA. Dal Vaticano, che la ritiene cosa "da scomunica", non è tardata a partire la chiamata alle armi per l'intervento immediato dei "ministri competenti".

Ultimo aggiornamento ( venerdì 31 luglio 2009 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB