spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Lavoro&pari opportunità arrow Provvedimenti e Novità arrow Regolarizzazione colf e badanti: istruzioni per l'uso
Regolarizzazione colf e badanti: istruzioni per l'uso PDF Stampa E-mail
Scritto da Surfing   
lunedì 07 settembre 2009

ImageROMA - I datori di lavoro avranno a disposizione sino a fine settembre per fare emergere chi lavora in nero e/o senza il permesso di soggiorno. 500euro il costo per presentare la domanda: nelle regole, limiti di reddito familiare e tempistiche del rapporto di lavoro. Non sono previste né graduatorie  né tetto massimo di regolarizzazioni, e si attendono tra le 300 e le 500 mila domande.

PER I LAVORATORI - La sanatoria Può essere richiesta  se la persona, colf o la badante, lavora da almeno tre mesi antecedenti al 30 giugno 2009. Per i lavoratori cittadini UE (quindi anche gli italiani) la domanda si presenta all'Inps. Per gli altri va trasmessa allo sportello unico per l'immigrazione. Dei 500 euro richiesti per la sanatoria, una parte copre a fini previdenziali e assistenziali il periodo di lavoro 1 aprile-30 giugno 2009, quello minimo necessario per presentare la domanda.


PER IL DATORE DI LAVORO - Si possono legalizzare 1 colf e 2 badanti straniere, mentre  possono essere messi in regola lavoratori e lavoratrici italiani in nero, senza limiti numerici. Il datore di lavoro per poter regolarizzare deve dimostrare di avere un reddito a partire da 20mila euro se la famiglia è monoreddito, e da 25mila euro se in famiglia lavorano più persone.


MODULISTICA – Dai siti indicati di seguito si possono scaricare: la circolare del 10 agosto con  le regole per l'emersione di colf e badanti, il modello F24 per il pagamento dei 500€ una tantum. http://www.interno.it/, http://www.agenziaentrate.gov.it/, http://www.lavoro.gov.it/, http://www.inps.it/.

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB