spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Novembre 2017 Dicembre 2017 Gennaio 2018
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 48 1 2 3
Settimana 49 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 50 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 51 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 52 25 26 27 28 29 30 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 82 arrow Stranieri: salari pių bassi e mobbing
Stranieri: salari pių bassi e mobbing PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
venerdė 27 novembre 2009

ImageIMMIGRAZIONE - In barba alle pari opportunità, le lavoratrici ed i lavoratori stranieri percepiscono un salario più basso, medialenmte del 25%, rispetto ai colleghi italiani.  Il 60% delle lavoratrici e dei lavoratori stranieri ha visto venir meno il rispetto delle norme del proprio contratto di lavoro, e quasi la metà è stata/o vittima di episodi mobbing. Sono questi alcuni dei dati che emergono dalla ricerca condotta dall'Osservatorio sull'immigrazione dell'Ires in collaborazione con la Cgil milanese.

Tra i dati più significativi spicca la forbice sul salario medio mensile: 1.320 euro in media per gli italiani, contro i 1.048 euro di media degli stranieri. Non solo: a parità di condizioni (titolo di studio, tipologia contrattuale, occupazione), i lavoratori stranieri si sentono meno soddisfatti e sicuri dei colleghi italiani. Dove sono le pari opportunità?

Ultimo aggiornamento ( venerdė 27 novembre 2009 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB