spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

CERCATECI ANCHE SUI SOCIAL @powergender

Calendario Eventi


 
Novembre 2019 Dicembre 2019 Gennaio 2020
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 48 1
Settimana 49 2 3 4 5 6 7 8
Settimana 50 9 10 11 12 13 14 15
Settimana 51 16 17 18 19 20 21 22
Settimana 52 23 24 25 26 27 28 29
Settimana 1 30 31
 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Aspettando Vinitaly 2019 arrow Prevenire č meglio che curare
Prevenire č meglio che curare PDF Stampa E-mail
Scritto da Surfing   
sabato 28 novembre 2009

ImageAIDS - “Milano è salva, i Milanesi no”. Lo dichiara Annarita Digiorgio, membro del comitato nazionale di Radicali Italiani“, con riferimento alla decisione del Sindaco Moratti di impedire all’Assessore alla Salute Landi di regalare preservativi per ostacolare l’allarme Aids scoppiato in città. "Il sindaco Moratti tiene più all’immagine di Milano che alla salute dei milanesi. Ogiorno a Milano due giovani si infettano col virus Hiv. Necessaria quindi l’iniziativa per sensibilizzare i cittadini contro le malattie sessualmente trasmettibili, che era stata prevista da Landi, di distribuire gratuitamente 80 mila preservativi e brochure informative; ma a bloccarlo è stata una telefonata del sindaco secondo cui non si può dipingere Milano come una città di alcol, droga e Aids.

Ultimo aggiornamento ( domenica 29 novembre 2009 )
 
< Prec.
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB