spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

CERCATECI ANCHE SUI SOCIAL @powergender

Calendario Eventi


 
Giugno 2019 Luglio 2019 Agosto 2019
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 27 1 2 3 4 5 6 7
Settimana 28 8 9 10 11 12 13 14
Settimana 29 15 16 17 18 19 20 21
Settimana 30 22 23 24 25 26 27 28
Settimana 31 29 30 31
 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Politica arrow Politica Italiana arrow Berlusconi a Tirana scherza sul traffico di esseri umani
Berlusconi a Tirana scherza sul traffico di esseri umani PDF Stampa E-mail
Scritto da EP   
lunedì 15 febbraio 2010

ImageTIRANA - Un Berlusconi sempre più incontenibile, lo scorso venerdì 12 febbraio, in visita (istituzionale) a Tirana, durante la conferenza stampa seguita alla firma di una partnership strategica con l'Albania, alle parole del primo ministro Sali Berisha che prometteva l'impegno dell'esecutivo albanese a limitare il più possibile gli sbarchi, proseguendo sulla strada della moratoria sugli scafisti, si è lanciato in una battuta: ''per chi porta le belle ragazze possiamo fare un'eccezione'' però. Da Tirana, oltre che di accordi per la produzione di energia nucleare (cui l'Italia "è molto interessata"), passa il messaggio della "berlusconiana accoglienza": alle ragazze albanesi che arrivano sui gommoni, purché carine. Il premier Berlusconi conosce il problema della tratta delle donne e ragazzine che le rende schiave del mercato della prostituzione? La scrittrice albanese Elvira Dones indirizza una lettera aperta a Berlusconi in merito alla battuta.

Ultimo aggiornamento ( lunedì 15 febbraio 2010 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB