spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 5 arrow Mostre - Le grandi scienziate del '900
Mostre - Le grandi scienziate del '900 PDF Stampa E-mail
Scritto da Eventi   
luned́ 12 marzo 2007

ImageLa Limonaia, Associazione per la diffusione della cultura scientifica presenta la mostra GRANDI SCIENZIATE DEL ‘900. Dal 10 al 24 marzo 2007 un percorso per conoscere le scienziate meno note eppur anmatrici della cultura scientifica del secolo passato. "Le donne di scienza note al grande pubblico sono pochissime se si escludono i nomi che vengono immediatamente alla memoria, come Maria Curie o di Rita Levi Montalcini" si legge nella presentazione della mostra sul web. "Eppure le donne che hanno dato contributi fondamentali all’avanzamento delle conoscenze scientifiche sono molte".

"L'evento si inserisce in un programma pluriennale di iniziative dal titolo "Scienziate di ieri e di oggi" che l’Associazione "La Limonaia" sta portando avanti dal 2002, con l’obiettivo di far conoscere il grande contributo dato dalle donne al progresso della scienza, spesso poco riconosciuto dalle stesse istituzioni scientifiche". Eccone alcune:

Lise Meitner, la prima a capire che l’atomo si poteva dividere liberando una grande energia, l’energia nucleare;

Barbara McClintock, Premio Nobel per la Medicina, che ha scoperto uno dei meccanismi che stanno alla base dell’attivazione e disattivazione dei geni, con un esperimento considerato fra i più grandi della biologia moderna;

Dorothy Crowfoot Hodgkin, Premio Nobel per la Chimica, che usando la cristallografia a raggi X ha scoperto la struttura dell’insulina, della penicillina e della vitamina B12;

Gertrude Belle Elion, premio Nobel per la Medicina, che ha scoperto farmaci attivi contro la leucemia, la malaria, e contro diversi virus;

Rosalind Franklin, i cui studi di cristallografia a raggi X hanno fornito un contribuito decisivo alla scoperta del DNA;

Rosalyn Sussman Yalow, Premio Nobel per la Medicina per aver scoperto un metodo rivoluzionario per misurare la concentrazione di ormoni nel sangue;

Gerty Radnitz Cori, Premio Nobel per la Medicina per le sue importanti scoperte sul metabolismo del glucosio;

Emmy Noether, il cui teorema stabilisce una relazione generale fra simmetrie delle leggi fisiche e leggi di conservazione.

Grandi Scienziate del '900 - Limonaia di Palazzo Ruschi - Vicolo del Ruschi, 4 - Pisa
Orari: dal 10 al 24 marzo 2007 dal lunedì al sabato 9:00 - 13:00 e 16:00 - 19:00

Ultimo aggiornamento ( luned́ 12 marzo 2007 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB