spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Lavoro&pari opportunità arrow Pari Opportunità arrow UE: Congedo di Maternità a 20 settimane retribuite
UE: Congedo di Maternità a 20 settimane retribuite PDF Stampa E-mail
Scritto da Fiorenza Taffetas   
martedì 02 marzo 2010

ImageA fine febbraio le Deputate/i della Commissione per i Diritti della Donna del Parlamento europeo hanno adottato un progetto di regolamentazione concernente la salute e la sicurezza delle lavoratrici incinte (19 voti a favore, 13 contrari, 1 astensione) in cui hanno proposto che il Congedo di Maternità nell’UE sia portato da 14 a 20 settimane, interamente pagate.  6 settimane devono essere prese dopo il parto.  La commissione parlamentare ha approvato anche il Diritto ad un Congedo di Paternità, pagato, di un minimo di 2 settimane.  Finora non esiste legislazione comunitaria sul Congedo di paternità.

Nell’ottobre 2008 la Commissione europea aveva proposto l’aggiornamento dell’attuale direttiva 92/85/CEE e l’estensione del Congedo di maternità da 14 a 18 settimane, 6 di queste da prendere dopo il parto.  I Paesi membri con regole esistenti più favorevoli per i lavoratori rispetto a quelle previste dalla Direttiva potranno mantenerle o introdurne di migliori. La regolamentazione sarà sottoposta al voto della Plenaria nella seconda metà di marzo. Torneremo sull’argomento.

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB