spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Lavoro&pari opportunità arrow Lavoro arrow 10 milioni le donne “inattive” in Italia
10 milioni le donne “inattive” in Italia PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
giovedì 18 marzo 2010

ImageROMA - Il profilo delle donne fuori dal mercato del lavoro che emerge dal nuovo rapporto Isfol segnala che sono 9milioni e 787mila le donne “inattive”, coloro cioè che non lavorano né cercano un’occupazione. Vivono per lo più al Sud, dove il 60% sono inattive involontarie. A incidere sulla loro condizione non sono solo fattori di natura economica, ma anche il tessuto sociale ed i modelli culturali di riferimento. Pesa anche la maternità: dopo il secondo figlio aumenta la quota delle lavoratrici che restano a casa. Ma il 61% delle donne fuori dal mercato del lavoro non sono certo contente. Il 23,2% delle donne occupate ha avuto una madre che lavorava per scelta, per le inattive la quota è inferiore di oltre 4 punti percentuali. (Fonte: Redattore Sociale)

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB