spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 44 1 2 3 4 5
Settimana 45 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 46 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 47 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 48 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Lavoro&pari opportunità arrow Lavoro arrow 10 milioni le donne “inattive” in Italia
10 milioni le donne “inattive” in Italia PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
giovedì 18 marzo 2010

ImageROMA - Il profilo delle donne fuori dal mercato del lavoro che emerge dal nuovo rapporto Isfol segnala che sono 9milioni e 787mila le donne “inattive”, coloro cioè che non lavorano né cercano un’occupazione. Vivono per lo più al Sud, dove il 60% sono inattive involontarie. A incidere sulla loro condizione non sono solo fattori di natura economica, ma anche il tessuto sociale ed i modelli culturali di riferimento. Pesa anche la maternità: dopo il secondo figlio aumenta la quota delle lavoratrici che restano a casa. Ma il 61% delle donne fuori dal mercato del lavoro non sono certo contente. Il 23,2% delle donne occupate ha avuto una madre che lavorava per scelta, per le inattive la quota è inferiore di oltre 4 punti percentuali. (Fonte: Redattore Sociale)

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB