spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Settembre 2017 Ottobre 2017 Novembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 39 1
Settimana 40 2 3 4 5 6 7 8
Settimana 41 9 10 11 12 13 14 15
Settimana 42 16 17 18 19 20 21 22
Settimana 43 23 24 25 26 27 28 29
Settimana 44 30 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Violenza di genere arrow Donne nel mondo arrow Pink Gang: le guerriere in rosa
Pink Gang: le guerriere in rosa PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
lunedì 17 maggio 2010

ImageROMA – La Casa Internazionale delle Donne di Roma ospita l'eccezionale conferenza-incontro con Sampat Pal Devi leader della Pink Gang. Venerdi 21 maggio, dalle ore 19:00 in via della Lungara 19, sarà possibile incontrare la donna conosciuta in tutto il mondo per aver sfidato il sistema in India costituendo l’Esercito del Sari Rosa, un gruppo composto da donne armate di bastoni che si battono contro tutte le ingiustizie: contrastano i mariti violenti e sfruttatori, lottano per difendere gli oppressi, danno voce ai più deboli, in particolare alle donne, che difendono dalle sevizie e dagli stupri, sempre più comuni in certe zone dell’India, anche informandole sui propri diritti affinché reagiscano, non si sentano vittime impotenti e si ribellino.


Image"In una delle regioni più povere e violente dell’India rurale, assediano i distretti di polizia per ottenere la registrazione ufficiale dei soprusi subiti dalle donne, ma anche dalle fasce di popolazione più deboli e inascoltate. Organizzano proteste e sit-in, e vengono addirittura chiamate in aiuto quando si verificano episodi di violenza nei villaggi, che non trovano attenzione da parte di una polizia […]la Gulabi Gang ha creato anche scuole di alfabettizzazione per i più piccoli e scuole di cucito per le ragazze più grandi…"


Un fenomeno che ha più volte attirato l’attenzione di stampa e televisione internazionali (BBC, Al Jazeera, Le Monde, The Guardian solo per citarne alcuni) che hanno dedicato lunghi servizi a questa associazione di donne ed alle motivazioni che hanno portato alla sua costiruzione. Su questa eccezionale storia di coraggio e determinazione al femminile, escono in contemporanea il libro CON IL SARI ROSA (Piemme) e il docu-film PINK GANG, di Enrico Bisi prodotto da La Sarraz Pictures, presentati al recente Salone del Libro di Torino.


Il 21 Maggio a Roma intervengono:

- SAMPAT DEVI PAL - fondatrice dell'Associazione Gulabi (rosa) Gang a difesa dei diritti delle donne indiane

- TAPAS CHAKRABORTY – giornalista

- ENRICO BISI - regista, autore del film-documentario "Pink Gang"

- MARIELLA GRAMAGLIA autrice di INDIANA. Nel cuore della democrazia più complicata del mondo. (Donzelli,2008)

- SMITI TANYA GUPTA lettrice di Hindi alla Facoltà di studi orientali dell’Università La Sapienza di Roma,

- MARA MATTA docente di letterature moderne del Subcontinente Indiano presso la Facoltà di Studi Orientali della Sapienza.

Coordina l’incontro MARCELLA SANSONI, giornalista.

A cura della CASA INTERNAZIONALE DELLE DONNE


In collaborazione con LA SARRAZ PICTURES

In anteprima nazionale verranno presentati alcuni spezzoni del film documentario "Pink Gang".

PROIEZIONI ANTEPRIMA, in presenza di Sampat Pal e del regista Enrico Bisi. Domenica 23 maggio, ore 18.30 e 20.30 cinema Nuovo Aquila, via L'Aquila 68 – Roma


Chi è Sampat Pal

Sampat Pal Devi è nata nel 1960 in un villaggio rurale dell’India. Appartiene a una delle caste più povere, sposa a dodici anni e semianalfabeta, è fondatrice e leader del gruppo attivista politico “Gulabi gang” o “pink gang” del distretto Banda nello Uttar Pradesh (India del nord). Il nome deriva dall’uniforme indossata dalle adepte, un sari rosa. Lo scopo del movimento è dar voce ai più deboli, e in particolare difendere le donne dalle sevizie e gli stupri, sempre più comuni in certe zone dell’India, educandole affinché conoscano i proprio diritti e si ribellino. È una celebrità locale e sta attirando l’attenzione dei media a livello internazionale.

 

Ultimo aggiornamento ( lunedì 17 maggio 2010 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB