spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 44 1 2 3 4 5
Settimana 45 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 46 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 47 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 48 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 87 arrow AMBIENTE - Salvare il pianeta Ŕ possibile
AMBIENTE - Salvare il pianeta Ŕ possibile PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
venerdý 04 giugno 2010

ImageAMBIENTE - Sabato 5 giugno l'Onu ha celebrato la Giornata dell'ambiente. Dopo il fallimento di Copenaghen un lampo di ottimismo. Tre idee per ripulire il mondo: tra bioenergetica, sviluppo delle nano tecnologie, ed urbanistica innovativa «si muove un'armata di rivoluzionari ‘positivi’ che stanno costruendo gli antidoti al disastro ambientale. I nostri costumi di vita si stanno evolvendo. Anche le classi dirigenti (alcune) sono meno sclerotizzate di quanto sembri. Dietro i fallimenti della global governance come il vertice di Copenaghen, dietro le resistenze delle lobby che sembrano paralizzare i governi, s'intravedono opzioni alternative verso lo sviluppo sostenibile».

America, Cina, Germania, con ricette completamente diverse puntano verso lo stesso obiettivo. […] Come spiegano gli scienziati del Massachusetts Robert Pollin e James Heintz, autori del rapporto Green Recovery, di colpo "tutti i governi del mondo devono riconoscere che non c'è altro settore capace di trainare la ripresa e creare occupazione, come può farlo la nuova economia dell'ambiente". »

 

Per saperne di più, leggere qui. http://www.repubblica.it/ambiente/2010/06/03/news/strategia_verde-4532356/

Ultimo aggiornamento ( sabato 05 giugno 2010 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB