spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 87 arrow AMBIENTE - Salvare il pianeta Ŕ possibile
AMBIENTE - Salvare il pianeta Ŕ possibile PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
venerdý 04 giugno 2010

ImageAMBIENTE - Sabato 5 giugno l'Onu ha celebrato la Giornata dell'ambiente. Dopo il fallimento di Copenaghen un lampo di ottimismo. Tre idee per ripulire il mondo: tra bioenergetica, sviluppo delle nano tecnologie, ed urbanistica innovativa «si muove un'armata di rivoluzionari ‘positivi’ che stanno costruendo gli antidoti al disastro ambientale. I nostri costumi di vita si stanno evolvendo. Anche le classi dirigenti (alcune) sono meno sclerotizzate di quanto sembri. Dietro i fallimenti della global governance come il vertice di Copenaghen, dietro le resistenze delle lobby che sembrano paralizzare i governi, s'intravedono opzioni alternative verso lo sviluppo sostenibile».

America, Cina, Germania, con ricette completamente diverse puntano verso lo stesso obiettivo. […] Come spiegano gli scienziati del Massachusetts Robert Pollin e James Heintz, autori del rapporto Green Recovery, di colpo "tutti i governi del mondo devono riconoscere che non c'è altro settore capace di trainare la ripresa e creare occupazione, come può farlo la nuova economia dell'ambiente". »

 

Per saperne di più, leggere qui. http://www.repubblica.it/ambiente/2010/06/03/news/strategia_verde-4532356/

Ultimo aggiornamento ( sabato 05 giugno 2010 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB