spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

CERCATECI ANCHE SUI SOCIAL @powergender

Calendario Eventi


 
Gennaio 2020 Febbraio 2020 Marzo 2020
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 5 1 2
Settimana 6 3 4 5 6 7 8 9
Settimana 7 10 11 12 13 14 15 16
Settimana 8 17 18 19 20 21 22 23
Settimana 9 24 25 26 27 28 29
 

 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 89 arrow Ma la Ministra Fornero lo sa?
Ma la Ministra Fornero lo sa? PDF Stampa E-mail
Scritto da G.I.M.   
giovedì 01 novembre 2012

Image Quest’anno in Portogallo i padri che hanno utilizzato il congedo parentale per accudire i propri figli sono stati 65.000.

Non si tratta certo di una cifra marginale , poiché riguarda il 25% del totale dei congedi , una cifra che è aumentata negli ultimi 10 anni del 65% . A cosa si deve questa evoluzione della mentalità maschile? Un miracolo? Una improvvisa conversione?  o piuttosto a intelligenti politiche governative in grado di accompagnare  senza penalizzazioni la ripartizione dei compiti all’interno della coppia?   

 

 Si, la scelta della condivisione  è un effetto  della riforma   introdotta nel 2009 che permette ai padri di usufruire del congedo parentale senza decurtare il salario. E questa piccola riforma ha portato in tre anni ad un aumento della condivisione dei compiti  al’’interno delle coppie dallo 0,6 precedente il 2009 all’attuale 21% . 

Un inutile aereo da bombardamento  in meno e una sana politica di welfare in più?

Ultimo aggiornamento ( venerdì 02 novembre 2012 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB