spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 44 1 2 3 4 5
Settimana 45 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 46 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 47 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 48 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Le italiane del cinema PDF Stampa E-mail
Scritto da Surfing   
venerdì 05 agosto 2011

ImageGENOVA - "Per chi abbia mai pensato che la regia fosse un mestiere riservato solo agli uomini e che sia un club esclusivamente maschile, nulla di più sbagliato. Negli ultimi quindici anni infatti, in Italia e nel mondo si è assistito a un forte incremento della presenza delle donne dietro la cinepresa; resiste talentuose e agguerrite, le cineaste italiane stanno conducendo una vera e propria rivoluzione cinematografica tutta al femminile coronata inoltre da importanti riconoscimenti. L’epilogo della 14° edizione del Genova Film Festival ne è una testimonianza. I due Concorsi Nazionali -Miglior cortometraggio e Miglior documentario italiani- e ancora, il Premio Avanti! -Agenzia Valorizzazione Autori Nuovi Tutti Italiani-, sono stati conferiti a tre registe italiane: il Primo premio per i cortometraggi è andato ad Anna Gigante che ha partecipato con Linea nigra; per la categoria Documentari, Michela Occhipinti ha vinto il Primo premio con Lettere dal deserto (Elogio della lentezza), mentre Simona Risi si è aggiudicata il Premio Avanti! con Le white, oltre ad aver ricevuto una menzione speciale per la sezione Miglior documentario". Per saperne di più: http://www.genovafilmfestival.org/

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB