spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Le italiane del cinema PDF Stampa E-mail
Scritto da Surfing   
venerdì 05 agosto 2011

ImageGENOVA - "Per chi abbia mai pensato che la regia fosse un mestiere riservato solo agli uomini e che sia un club esclusivamente maschile, nulla di più sbagliato. Negli ultimi quindici anni infatti, in Italia e nel mondo si è assistito a un forte incremento della presenza delle donne dietro la cinepresa; resiste talentuose e agguerrite, le cineaste italiane stanno conducendo una vera e propria rivoluzione cinematografica tutta al femminile coronata inoltre da importanti riconoscimenti. L’epilogo della 14° edizione del Genova Film Festival ne è una testimonianza. I due Concorsi Nazionali -Miglior cortometraggio e Miglior documentario italiani- e ancora, il Premio Avanti! -Agenzia Valorizzazione Autori Nuovi Tutti Italiani-, sono stati conferiti a tre registe italiane: il Primo premio per i cortometraggi è andato ad Anna Gigante che ha partecipato con Linea nigra; per la categoria Documentari, Michela Occhipinti ha vinto il Primo premio con Lettere dal deserto (Elogio della lentezza), mentre Simona Risi si è aggiudicata il Premio Avanti! con Le white, oltre ad aver ricevuto una menzione speciale per la sezione Miglior documentario". Per saperne di più: http://www.genovafilmfestival.org/

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB