spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 44 1 2 3 4 5
Settimana 45 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 46 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 47 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 48 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Speciale 25 Novembre arrow Possibile cambiare le cifre della violenza?
Possibile cambiare le cifre della violenza? PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
venerdì 11 novembre 2011

ImageBOLOGNA – In occasione del 25 Novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la casa delle donne di Bologna presenta una serie di incontri per non dimenticare. Per guardare ai dati e trovare la strada della prevenzione. “Per ricordare il lavoro di chi ogni giorno combatte contro questo stato di cose, tra mille difficoltà e pochi finanziamenti, per portare alla luce questo limite, che non deve più esser superato o giustificato dai media, dal virilismo di ritorno e da una cultura della mercificazione del corpo femminile.” Nel 2010 sono state 127 le donne uccise in quello che può definirsi  ‘l’ambito’ della violenza di genere, e  nel 2011 sono ancora molte, troppe, le donne che hanno già perso la vita. Uno scenario che apre ad altre riflessioni, “perché dietro le donne ci sono sempre i figli e le figlie, che assistono a scene di violenza, che sono abusati o uccisi”.

I dati del Servizio minori della casa delle donne di Bologna, giunto al giro di boa dei 10 anni di attività conferma in aumento il numero di richieste di sostegno psicologico delle famiglie di minori che hanno subito violenze: accolti nei primi dieci mesi dell'anno 57 persone (31 stranieri e 26 italiani), contro le 55 prese in carico nell'arco dell'intero 2010 e le 50 del 2009. "Numeri destinati ad aumentare”. In mostra allora i luoghi della violenza sulle donne, le foto delle case e degli oggetti quotidiani delle vittime: "I testimoni silenziosi" è uno degli eventi del festival "La violenza illustrata", a Bologna dall'8 novembre al 3 dicembre. In calendario anche un convegno sul sessismo nell'educazione.  Per saperne di più collegarsi al sito; http://www.casadonne.it/cms/index.php?option=com_frontpage&Itemid=1

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB