spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 44 1 2 3 4 5
Settimana 45 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 46 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 47 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 48 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Brevi Italia arrow Arte, Libri, Cultura arrow "Da Sodoma a Hollywood" il Festival Internazionale di Film con Tematiche Omosessuali
"Da Sodoma a Hollywood" il Festival Internazionale di Film con Tematiche Omosessuali PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
giovedì 12 aprile 2012

ImageTORINO - Dal 19 al 25 Aprile si svolge a Torino la 27esima edizione del Torino GLBT Film Festival, ovvero il Festival Internazionale di Film con Tematiche Omosessuali "Da Sodoma a Hollywood", kermesse che quest’anno accoglie 140 film provenienti da 35 nazioni. Nelle aree tematiche, tante pellicole di denuncia contro gli stereotipi legati all’omofobia, come anche testimonianze e spunti di riflessione, non solo nuovi e coraggiosi, ma doverosi. Il docu-film italiano L'altra altra metà del cielo... continua, seconda opera di Laura Annibali per la regia di Laura Valle,con il montaggio di Michela Masciello,  presente nella sezione Lesbian Romance e altre vite, attraverso il racconto di 7 storie, completa quanto la regista non era riuscita ad esprimere nel primo capitolo del docu-film (poco spazio, troppa vita...). Ecco allora snodarsi, in questo secondo atto raccontato da voci che si modulano in toni delicati ma anche duri, le storie di donne che regalano la propria testimonianza di vita, per aiutare a capire cosa voglia dire essere una donna lesbica oggi.


La sezione “Gay in pantofole” annovera invece storie della terza età, ben 9 pellicole, “che affrontano il rapporto tra l'omosessualità e l'invecchiare […] Non è un caso: almeno due generazioni di gay "liberati" (e dunque non più nascosti, velati, repressi) si sono affacciate alla società civile, l'età media della comunità GLBT si sta notevolmente alzando e, dunque, mutano anche i suoi comportamenti, i problemi, i miti e gli stereotipi del corpo inteso come gioventù perenne, sessualità, prestanza fisica, virilità.”


Non manca di certo la sezione che guarda agli adolescenti, “mondo in costante mutamento”, dove il focus “Forever Young” tratta il tema della ricerca dell'identità sessuale nella gioventù.


L'attività del Festival ha sempre avuto tra i suoi scopi non soltanto quello di presentare film in anteprima nazionale ma, soprattutto, quello di essere una sorta di "occhio" italiano particolarmente attento a un cinema che altrimenti non avrebbe avuto alcuna possibilità di circuitazione, commerciale o amatoriale, in Italia.” (Fonte: tglff.com)


Per tutte le informazioni sul Festival: http://www.tglff.com/

 

Ultimo aggiornamento ( venerdì 20 aprile 2012 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB