spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Novembre 2018 Dicembre 2018 Gennaio 2019
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 49 1 2
Settimana 50 3 4 5 6 7 8 9
Settimana 51 10 11 12 13 14 15 16
Settimana 52 17 18 19 20 21 22 23
Settimana 1 24 25 26 27 28 29 30
Settimana 54 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Lavoro&pari opportunitą arrow Pari Opportunitą arrow SI alla cittadinanza ai nati in Italia
SI alla cittadinanza ai nati in Italia PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
sabato 16 novembre 2013

ImageSecondo una indagine Ipsos il 64% degli intervistati valuta positivamente la proposta di garantire la cittadinanza ai nati in Italia ed il 61% ritiene che essi siano ‘una risorsa’. La ministra Kyenge si dichiara ''sorpresa e felice di questi risultati''. Il 20 novembre 2013, Giornata dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, partecipa alla "catena umana" per il diritto alla cittadinanza dei minori nati in Italia da genitori stranieri. Aderisci alla campagna “Io come Tu”. Unisciti agli oltre 200 comuni italiani che hanno già deliberato o si sono impegnati a promuovere la cittadinanza onoraria per i minori di origine straniera nati sul loro territorio. La cittadinanza onoraria è un primo passo, di elevato valore simbolico per auspicare una riforma della legge 91/1992 sull'accesso alla cittadinanza italiana. Per maggiori informazioni: http://www.unicef.it/campagne/anci/home.htm?enl

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB