spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Novembre 2017 Dicembre 2017 Gennaio 2018
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 48 1 2 3
Settimana 49 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 50 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 51 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 52 25 26 27 28 29 30 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Diritti e Diritti Umani arrow Discriminazioni arrow Una Legge che non costa - 2 UNIONI CIVILI
Una Legge che non costa - 2 UNIONI CIVILI PDF Stampa E-mail
Scritto da GIM   
mercoledì 22 gennaio 2014

ImageRoma 23.1.2014.Le riforme non si possono fare, perché costano … ma non tutte, per alcune ci vuole solo volontà

“Missionari” di pace in terreni di guerra, vittime di un attentato crudele. Sono tornati a casa dentro bare ricoperte da bandiere. Mogli, fidanzate, compagne, figlie e figli, piangevano gli uomini morti.

Li accolsero al rientro solenne cerimonia e funerali di Stato. Sulla porta a garantire la vita e la cristiana preghiera di tanti dolenti illustri, e impedire l’ingresso a malintenzionati, occhiuti sorveglianti.

A una piccola donna tutta vestita in nero si impedì di entrare. Non era “maritata” con l’uomo tanto amato, rinchiuso nella bara ricoperta da bandiere. Solamente “compagna” di una vita vissuta e di botto stroncata. A tutti erano noti come coppia, vivevano insieme, liberamente uniti da un vincolo d’amore...

..., liberamente uniti da un vincolo d’amore. A questi amori e unioni si nega ancora oggi la possibilità di registrarsi. Sul pubblico registro delle unioni civili, tra compagni di vita, non c’è ancora la legge.

Poiché il diritto ad amare e prendersi cura l’uno dell’altro non può essere negato, e nei momenti più duri andrebbe sempre rispettato, si negano diritti minimi ma essenziali a una vita vissuta con compagne e compagni scelti liberamente. Si rendono le unioni di fatto invisibili, si respingono sul portone di una chiesa, si ignorano in una corsia d’ospedale, le si cancella INcivilmente.

.

Ultimo aggiornamento ( martedì 28 gennaio 2014 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB