spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Aprile 2019 Maggio 2019 Giugno 2019
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 18 1 2 3 4 5
Settimana 19 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 20 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 21 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 22 27 28 29 30 31
 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Politica Interna arrow Giornalismo arrow BASTA CON IL SESSISMO NEI MEDIA
BASTA CON IL SESSISMO NEI MEDIA PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
giovedì 13 novembre 2014
(ANSA) - ROMA, 5 NOV - "BASTA CON IL SESSISMO NEI MEDIA! VERGOGNA E' L'UNICA PAROLA DI FRONTE A QUANTO PUBBLICA CHI, IL SETTIMANALE DIRETTO DA SIGNORINI, CHE COSTRUISCE UNA SEQUENZA DI PAROLE ED IMMAGINI, SUGLI SCATTI DELLA MINISTRA MARIANNA MADIA CHE MANGIA UN GELATO, DI INSOPPORTABILE SESSISMO E VOLGARITA"'. LO SCRIVE L'ASSOCIAZIONE DELLE GIORNALISTE GIULIA. "QUESTO NON E' GIORNALISMO: UTILIZZARE ALLUSIONI SESSUALI PER COLPIRE UNA MINISTRA, LEDE LA DIGNITA' DELLE DONNE. SIAMO OFFESE COME GIORNALISTE E COME DONNE. PER QUESTO GIULIA, LA RETE CUI ADERISCONO 800 COLLEGHE IN ITALIA, ESPRIME SOLIDARIETA' ALLA MINISTRA MADIA E ANNUNCIA LA PRESENTAZIONE DI UN ESPOSTO PER COMPORTAMENTO LESIVO DELLA DEONTOLOGIA PROFESSIONALE AL CONSIGLIO DI DISCIPLINA DELLA LOMBARDIA, COMPETENTE A GIUDICARE IL DIRETTORE DEL SETTIMANALE ALFONSO SIGNORINI. E' ORA DI DIRE BASTA ALLA PRATICA DI SCREDITARE E ATTACCARE LE DONNE RAFFIGURANDOLE COME OGGETTI SESSUALI".(ANSA).
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB