spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Settembre 2017 Ottobre 2017 Novembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 39 1
Settimana 40 2 3 4 5 6 7 8
Settimana 41 9 10 11 12 13 14 15
Settimana 42 16 17 18 19 20 21 22
Settimana 43 23 24 25 26 27 28 29
Settimana 44 30 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Politica arrow Eutanasia arrow Eutanasia: calendarizzata la discussione alla Camera
Eutanasia: calendarizzata la discussione alla Camera PDF Stampa E-mail
Scritto da Surfing   
venerdì 15 gennaio 2016

ImageFINE VITA - Un nuovo importante passo verso la legalizzazione dell'eutanasia è stato compiuto: la proposta di legge di iniziativa popolare per la legalizzazione dell’eutanasia depositata nel settembre 2013, sottoscritta ad oggi da oltre 105.000 cittadini/e, e sostenuta da numerosi appelli della società civile, è stata inserita nel programma dei lavori di marzo della Camera dei Deputati. “La calendarizzazione non significa alcuna garanzia che ci sarà una discussione e meno che mai una buona decisione in materia di eutanasia il fine vita, però è un passo” (ASCOLTA DIRETTAMENTE DALLA VOCE DI MARCO CAPPATO). Su questo tema così sentito dall’opinione pubblica nonostante l’assenza di un qualsiasi dibattito in televisione, si è costituito un inter gruppo che raccoglie il sostegno di 225 parlamentari. Oggi “in Italia -scrive Marco Cappato- chi aiuta un malato terminale a morire rischia fino a 15 anni di carcere, anche se poi la persona muore all'estero”. In tal senso anche il testamento biologico, che ancora non ha pieno riconoscimento, è un altro aspetto che dovrà essere preso in considerazione nel corso del dibattito parlamentare. Il prossimo traguardo, dunque, sarà vigilare e battersi per “l'effettiva trattazione prima in commissione e poi in aula della legge di iniziativa popolare per la legalizzazione dell'eutanasia e del testamento biologico.”

 
Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB