spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Giugno 2020 Luglio 2020 Agosto 2020
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 27 1 2 3 4 5
Settimana 28 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 29 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 30 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 31 27 28 29 30 31
 

 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow *Libri Cultura Eventi Convegni arrow Mostra di Toponomastica femminile
Mostra di Toponomastica femminile PDF Stampa E-mail
Scritto da irene Giacobbe   
venerdì 22 gennaio 2016

ImageDonne e lavoro” è il titolo della mostra allestita nei corridoi del Centro Commerciale Euroma 2 (Roma Eur) dal 23 gennaio al 12 febbraio 2016.

La scelta dell’associazione “Toponomastica femminile" e della sua presidente -Maria Pia Ercolini - di inserire la mostra in contesti non usuali, all’attenzione non soltanto degli specialisti ma di tutte/i noi testimonia la volontà di guidarci a “vedere” ciò che siamo abituati soltanto a “guardare” distrattamente. L’esposizione è incentrata sulla valorizzazione del lavoro femminile, sui mestieri antichi e nuovi e talvolta sorprendenti che nel passato si aggiungevano a tutte le attività domestiche e di cura “naturalmente” assegnate alle donne. Solo in anni recenti le donne, con la proclamazione della Repubblica, l’innalzamento della scolarizzazione e le riforme sociali, hanno avuto accesso a tutte le professioni , che hanno intrapreso in tutti i campi e settori malgrado diffuse e persistenti discriminazioni di trattamento economico ed avanzamento di carriera. Nella mostra si susseguono anche le foto di targhe stradali e piazze intitolate a donne ....

Nella mostra si susseguono anche le foto di targhe stradali e piazze intitolate a donne illustri, spesso disperse nelle pagine della Storia e della memoria. Donne che hanno lottato, scritto, raccontato, ricercato, per lasciarci un Paese e un Mondo Migliore.“Le targhe stradali sono in grado di far riemergere storie rimosse e contribuiscono a mantenere vivo il ricordo di grandi donne per le nuove generazioni” così Livia Capasso, fondatrice e storica collaboratrice del gruppo Toponomastica Femminile presenta la mostra itinerante, che venne inaugurata il 29 maggio scorso nella Centrale Montemartini di Roma, e successivamente è stata allestita a Terni presso la Biblioteca Comunale.


Ultimo aggiornamento ( giovedì 03 ottobre 2019 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB