spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2020 Settembre 2020 Ottobre 2020
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 36 1 2 3 4 5 6
Settimana 37 7 8 9 10 11 12 13
Settimana 38 14 15 16 17 18 19 20
Settimana 39 21 22 23 24 25 26 27
Settimana 40 28 29 30
 

 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow *Politica e Attualità arrow Bruxelles: in mattinata 2 attentati
Bruxelles: in mattinata 2 attentati PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
martedì 22 marzo 2016

ImageBRUXELLES - Ancora una giornata di attentati. Colpiti stamattina alle 8 l’aeroporto ed a seguire la metro di Bruxelles. In aeroporto l’area delle partenze è stata devastata da due esplosioni mentre poco dopo un'altra deflagrazione in città ha colpito tra le fermate del metrò Schumann e Malbeek, vicino alla sede UE. Numerosi i morti e molti feriti tanto in aeroporto, dove testimoni riferiscono che i due boati sono stati preceduti da “spari e urla in arabo”, quanto nella stazione del metrò. Gli investigatori ipotizzano un attentato suicida. Lo scalo è chiuso e forse riaprirà parzialmente domattina, i voli da e per Bruxelles sono stati per ora tutti cancellati. Ferme le linee della metro ed i treni. E mentre le autorità belghe continuano ad invitare le prsone a rimanere dove si trovano, a tre giorni l'arresto di Salah Abdeslam, il principale ricercato per gli attentati di Parigi del 13 novembre scorso, anche le frontiere tra il Belgio ed i paesi confinanti sono state chiuse, con una decisione che riguarda sia il traffico ferroviario che quello stradale. ISIS ha rivendicato la responsabilità degli attentati di Bruxelles, attraverso l'agenzia di stampa Amaq.

Ultimo aggiornamento ( martedì 22 marzo 2016 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB