spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Maggio 2017 Giugno 2017 Luglio 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 22 1 2 3 4
Settimana 23 5 6 7 8 9 10 11
Settimana 24 12 13 14 15 16 17 18
Settimana 25 19 20 21 22 23 24 25
Settimana 26 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




NIZZA nel cuore PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
venerdì 15 luglio 2016

ImageImage Le vittime del 14 luglio a Nizza, e tutte le vittime degli atti ed attentati terroristici dell'ultimo decennio chiedono -ci chiedono- un'attenta riflessione. Sulla strada che stiamo percorrendo. Su come pensano coloro che ci vivono accanto. Sul modo che, coi nostri dire e fare, tutti e tutte noi abbiamo contribuito a costruire. Odio, violenza, aparthaid, razzismo, sangue, morte, intolleranza, strage, muri, filo spinato, ignavia, divisioni.... Sembra infinita la lista delle parole d'odio o d'indifferenza di cui molti -troppi- sembrano essere capaci. Purtroppo prevalentemente le sole. Eppure basterebbe imparare da quel bimbo portoghese che durante i festeggiamenti della vittoria del Portogallo agli europei di calcio, qualche giorno fa, consolava ed abbracciava un ragazzo francese in lacrime per la sconfitta. Dovremmo tutti/e imparare che ciò in cui noi crediamo non può essere per nessun motivo considerato verità universale. Il RISPETTO, dell'altra, dell'altro, della dignità della vita umana è l'unico valore universale, inalienabile, ed è anche l'unica via percorribile da coloro che vogliono costruire, anche per lasciarlo a chi verrà, un mondo migliore. Nonostante il terrorismo. Nonostante l'integralismo. Nonostante ogni lutto. Nonostante ogni ragione che si pensi di poter avere. Nonostante ogni dolore.

Ultimo aggiornamento ( venerdì 15 luglio 2016 )
 
Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB