spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Maggio 2017 Giugno 2017 Luglio 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 22 1 2 3 4
Settimana 23 5 6 7 8 9 10 11
Settimana 24 12 13 14 15 16 17 18
Settimana 25 19 20 21 22 23 24 25
Settimana 26 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Democrazia paritaria arrow 50 & 50 arrow Il Documento programmatico : Cosa Voglio...
Il Documento programmatico : Cosa Voglio... PDF Stampa E-mail
Scritto da Irene Giacobbe   
martedì 12 dicembre 2006
Cosa voglio - Cosa non voglio.   Una serie di punti  per  delineare la  proposta di una nuova legge elettorale

  Cosa voglio

Cosa non voglio

Voglio un parlamento composto paritariamente di uomini e donne

Non voglio più un parlamento da apartheid  che discrimina il 52% delle donne

Voglio poter scegliere con il mio voto le persone che ne fanno parte

Non voglio inquisiti di alcun tipo nelle liste

Voglio poter votare una donna e un uomo

Non voglio persone condannate per reati contro lo Stato

Voglio un parlamento composto paritariamente da tante donne e tanti uomini

Non voglio persone che hanno frodato il fisco tra i candidati

Voglio donne e uomini di tutte le età

Non voglio concessionari dello Stato tra i candidati

Voglio poter rinnovare la classe politica  scegliendo giovani da inserire nelle liste

Non voglio che avvocati eletti difendano imputati - si affidino le cause ai collaboratori

Voglio conoscere in anticipo chi sarà il /la presidente del consiglio

Non voglio candidati di oltre 70 anni

Voglio le primarie per scegliere in maniera democratica la/ il candidato premier

 Non voglio più cambiare le leggi elettorali ad ogni cambio di maggioranza

Voglio che i candidati eletti rimangano al loro posto  per tutta la durata del mandato

Non voglio votare la stessa persona per le europee,il parlamento, la regione, il comune , la provincia

Voglio che ad ogni elezione e per ogni livello nazionale o europeo si scelga chiaramente dove ci si candida per evitare lo scandalo delle opzioni di favore

Non voglio candidati che si presentano in tutta Italia, per ogni tipo di elezione

Voglio che gli eletti siano rappresentativi degli elettori . che ci sia un rapporto tra chi viene eletto e i voti ricevuti

Non voglio veder eletto con 185 voti un consigliere regionale e lasciato a casa chi di voti ne ha avuto 8.000

IG

Roma 30-5-2006

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB