spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 44 1 2 3 4 5
Settimana 45 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 46 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 47 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 48 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Brevi Italia arrow Arte, Libri, Cultura arrow Luogodivino ed Eataly promuovono la cultura del vino
Luogodivino ed Eataly promuovono la cultura del vino PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
giovedì 14 settembre 2017

ImageEATALY e Le Donne del Vino hanno ideato un progetto comune per diffondere la cultura del vino e del buon bere. In piena vendemmia 2017, gli store Eataly di Roma, Torino, Milano, Trieste, e Bari proporranno incontri, degustazioni e carte del vino dedicate, presentando i vini premiati dell'associazione Le Donne del Vino, che riunisce più di 750 socie. Alcune produttrici saranno ad Eataly in diverse date, per cicli locali di degustazioni guidate e gratuite, iniziativa che coinvolge 15 cantine di varie realtà regionali italiane (si fa sentire qui l’assenza delle cantine Laziali) “unite da uno dei temi a loro più cari: il racconto dei vitigni autoctoni, locali e sconosciuti e delle scelte coraggiose per preservarli.” Le Donne del Vino parleranno in queste occasioni di “scelte imprenditoriali da un lato ma anche umane […]perché capaci di andare di pari passo con la diffusione di un approccio al bere sano […] Fino al 28 settembre, ci sarà la possibilità di incontrare le produttrici e di farsi raccontare come lavorano in vigna e in cantina, quali scelte hanno fatto e perché.” QUI il calendario delle degustazioni

ImageE se nella Regione Lazio “universi e valori” della locale cultura del vino ancora “non emergono quanto dovrebbero” a promuoverli ci pensa il concorso fotografico e letterario “luogodivino, le terre, le anime, i tempi ideato da fondazione also, in collaborazione con FIS e Bibenda, nato appunto per valorizzare gli “aspetti culturali e sociali del mondo dell’enologia” attraverso “una narrazione di anime, capacità individuali e collettive […] tempi di vita, storie e tipicità territoriali”.

Ultimo aggiornamento ( giovedì 14 settembre 2017 )
 
Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB