spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Giugno 2018 Luglio 2018 Agosto 2018
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 27 1
Settimana 28 2 3 4 5 6 7 8
Settimana 29 9 10 11 12 13 14 15
Settimana 30 16 17 18 19 20 21 22
Settimana 31 23 24 25 26 27 28 29
Settimana 32 30 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Politica arrow Biotestamento arrow Biotestamento al traguardo
Biotestamento al traguardo PDF Stampa E-mail
Scritto da EP   
mercoledì 13 dicembre 2017

ImageROMA - Il biotestamento è finalmente legge: approvato in Senato (14 dicembre 2017), con 180 sì, 71 no e 6 astenuti, il disegno di legge sul testamento biologico che finalmente introduce in Italia le Disposizioni anticipate di trattamento consentendo anche l’interruzione di nutrizione e idratazione artificiali, garantendo finalmente alle persone, in fatto di scelta sulle proprie cure, dignità e autodeterminazione. Dal consenso informato alle nuove disposizioni su accanimento terapeutico, nutrizione e idratazione artificiale: tutto quello che c'è da sapere sulla norma approvata al Senato

------------------------------------------12 e 13 dicembre-----------------------------------------------------------------------------------------

Questa è una settimana cruciale per il diritto all'autodeterminazione. Nella giornata di martedì 12 dicembre, la legge sul BioTestamento ha visto l'avvio delle votazioni sui 3.005 emendamenti presentati. Il 13 dicembre, sarà la volta dell'interrogatorio di Marco Cappato davanti alla Corte d'Assise di Milano, per l'aiuto a Dj Fabo nel raggiungere la Svizzera per ottenere il suicidio assistito. Giovedì 14 dicembre, si arriverà invece al voto conclusivo della legge sul BioTestamento. Giovedì 14 dicembre l’Associazione Luca Coscioni sarà a Piazza Montecitorio a Roma, dalle 10:30 alle 13:30, con tutti i protagonisti della decennale campagna per le scelte di fine vita e gli attivisti per la libertà di scelta. Chiedono a chi lo desidera di raggiungerli in Piazza portando “bandiere, cartelloni e... ombrello. Nemmeno la pioggia potrà fermare la gioia di una conquista di libertà!

Ultimo aggiornamento ( lunedì 08 gennaio 2018 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB