spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

CERCATECI ANCHE SUI SOCIAL @powergender

Calendario Eventi


 
Giugno 2019 Luglio 2019 Agosto 2019
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 27 1 2 3 4 5 6 7
Settimana 28 8 9 10 11 12 13 14
Settimana 29 15 16 17 18 19 20 21
Settimana 30 22 23 24 25 26 27 28
Settimana 31 29 30 31
 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Questioni di genere arrow Convegni arrow Accade alla Casa delle donne di Roma
Accade alla Casa delle donne di Roma PDF Stampa E-mail
Scritto da irene Giacobbe   
domenica 11 marzo 2018

Image Roma , 11 marzo 2018 - La prima Fiera dell’editoria delle donne si è chiusa - così come era iniziata - sotto il segno felice del Femminismo. Per quattro giorni, dall’8 all11 marzo, oltre sessanta editori, conosciuti e non, hanno offerto un panorama vasto della scrittura al femminile. “ Dietro ogni libro, dietro ciascun libro, c’è un lungo percorso di attenzione, rispetto e capacità” hanno sottolineato le organizzatrici. “ E’ importante far vedere le donne che scrivono” ha ricordato Lidia Ravera, scrittrice e Assessora alla Cultura della Regione Lazio, ed è importante farlo in questa Casa delle Donne , perché rafforza la presenza di questo luogo, perché tutti ne parlano, perché costringe a riflettere e dire No questo luogo non si tocca. L’ Associazione degli editori indipendenti ha accolto con grande favore e sostenuto il progetto della Fiera. L’editore Iacobelli a nome di ODEI ha ribadito la volontà di sostenere il progetto. Da parte del primo Municipio e della sua Presidente, Sabina Alfonsi, è arrivato un sostegno concreto all’iniziativa “ che riporta al centro la lettura e la scrittura delle donne, consente a Roma di avere un suo specifico appuntamento, di svolgerlo dentro la Casa delle donne, che ha sempre proposto iniziative di qualità".


La partecipazione e il gradimento da parte del pubblico sono stati superiori ad ogni più rosea previsione;  i 70 incontri con le autrici, i dibattiti, i focus, hanno visto una grande partecipazione di pubblico, sempre nel segno di curiosità, piacevolezza e intelligenza. Incontri tra vecchie e nuove realtà femminili e femministe, scambi, bilanci, valutazioni all’insegna della scrittura delle donne, di quella “scommessa narcisistica che richiede un grande coraggio e che va sostenuta”. Ciò che è avvenuto in questi quattro giorni a Roma grazie a Maria Palazzesi, Anna Maria Crispino, Archivia, e tutte le donne della Casa che hanno avviato questo brillante Primo Passo.


Ultimo aggiornamento ( martedì 13 marzo 2018 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB