spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Giugno 2020 Luglio 2020 Agosto 2020
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 27 1 2 3 4 5
Settimana 28 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 29 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 30 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 31 27 28 29 30 31
 

 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home
Roma: al via la rimozione dei manifesti antiabortisti PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
giovedì 17 maggio 2018

ImageROMA - Sui manifesti antiabortisti, menzogneri, diseducativi ed infarciti di stereotipi che sempre più spesso compaiono in diverse zone di Roma, non a caso in coincidenza con il quarantennale della Legge 194, intervengono anche la consigliera regionale Pd Monica Cirinnà e Marta Leonori: "è apparso di nuovo nella nostra città un manifesto antiabortista, con un messaggio violento che attacca direttamente le donne. È preoccupante che questi manifesti appaiano in città con sempre maggior frequenza". «La rimozione dei manifesti antiabortisti affissi su alcune plance della Capitale su spazi pubblicitari gestiti da privati è stata avviata. A provvedere alla rimozione dei cartelloni pubblicitari sarebbe la stessa società concessionaria delle plance, dopo che il Campidoglio ha diffidato l'azienda per l'esposizione di manifesti con messaggi ritenuti inappropriati dal codice comunale delle affissioni. Fassina, consigliere di Sinistra per Roma, aveva chiesto alla sindaca Virginia Raggi di rimuovere "l'ennesimo manifesto contro l'autodeterminazione delle donne […] È intollerabile tale misitificazione da parte di chi dice di difendere la vita".» Leggi tutto su Repubblica.it

Ultimo aggiornamento ( giovedì 17 maggio 2018 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB