spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

CERCATECI ANCHE SUI SOCIAL @powergender

Calendario Eventi


 
Dicembre 2019 Gennaio 2020 Febbraio 2020
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 1 1 2 3 4 5
Settimana 2 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 3 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 4 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 5 27 28 29 30 31
 

 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Politica arrow Unione Europea arrow Elezioni Europee 2019: più donne in Parlamento per un cambiamento concreto
Elezioni Europee 2019: più donne in Parlamento per un cambiamento concreto PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
martedì 14 maggio 2019

ImageELEZIONI EUROPEE 2019 - Se venissero elette più donne al Parlamento Europeo il cambiamento politico e culturale sarebbe più veloce? Ad esempio, le molestie sessuali nei luoghi di lavoro diminuirebbero? Il Parlamento Europeo non è mai stato immune da questo scandalo come testimonia IN QUESTO VIDEO Jeanne Ponte, assistente parlamentare a Bruxelles, che ha dato vita ad una sezione del movimento #MeToo all'interno dell'Europarlamento.

Il 26 maggio è possibile votare sino a tre nominativi a patto di rispettare un'alternanza di genere: meglio allora votare 2 donne favorevoli alle donne ed 1 uomo e dare l'avvio ad un cambiamento reale, con un chiaro segnale sin dalla scheda di voto.

Ultimo aggiornamento ( giovedì 16 maggio 2019 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB