spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Luglio 2020 Agosto 2020 Settembre 2020
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 31 1 2
Settimana 32 3 4 5 6 7 8 9
Settimana 33 10 11 12 13 14 15 16
Settimana 34 17 18 19 20 21 22 23
Settimana 35 24 25 26 27 28 29 30
Settimana 36 31
 

 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow *Libri Cultura Eventi Convegni arrow LIBRI - Premio Bancarella Cucina: i 6 titoli finalisti
LIBRI - Premio Bancarella Cucina: i 6 titoli finalisti PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
venerdì 03 luglio 2020

Image

PREMIO BANCARELLA CUCINA – Il famoso premio letterario ha comunicato in questi giorni i titoli dei sei libri finalisti del 2020 per la categoria “Cucina”. In attesa della proclamazione del vincitore o della vincitrice (18 ottobre), ecco i titoli, in ordine alfabetico, dei volumi dedicati al mondo dell’enogastronomia che potremo utilizzare per arricchire le nostre informazioni ed approfondire la conoscenza degli ambiti cui sono dedicati.

(1)Enciclopedia della Nocciola. Storia, curiosità, territori e ricette (2)In vino veritas (3)La pentola di Leonardo (4)Paul Bocuse. Lo chef, il mito (5)Rugiada a colazione (6)Suite per un castagno. Buon bilanciamento nella rappresentanza. Autrici ed Autori in finale: 60% uomini e 40% donne. Minirecensioni di seguito.

Enciclopedia della Nocciola. Storia, curiosità, territori e ricette - Di Clara e Gigi Padovani (Mondadori Electa) - Coppia nella vita e nella scrittura (da sempre raccontano di cibo) narrano della mistica nocciola. Dalle specialità alle ricette, un viaggio alla scoperta di un frutto ritenuto propiziatore di ricchezza dalla tradizione contadina russa, genesi dell’albero della saggezza per la credenza celtica e simbolo di fecondità e rigenerazione per i Romani che “donavano piante di nocciolo come augurio di prosperità e di pace”. (Rif. Florario)

Il commento: Didattico sin dal titolo. Ma non solo.

In vino veritas - Di Alessandro Torcoli (Longanesi Editore) - Giornalista, studioso ed esperto autorevole, torna a scrivere di Vino dopo i successi del filone “Vinology” con un testo per neofiti e semplici curiosi che si presenta con l’impossibile ambizione di raccontare “praticamente tutto quello che serve sapere (davvero) sul vino”. Impossibile perché, come sottolinea lo stesso autore, “il romanzo del vino è infinito”.

Il commento: Visioni da vedere.

La pentola di Leonardo - Di Carlo G. Valli (Cierre Edizioni) - Nel 2019 ricorrono i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci. Un personaggio che non ha bisogno di presentazioni ed una personalità ancora capace di sorprenderci con le sue mille sfumature: appassionato di cucina e gastronomia “ha approfondito l'uso del fuoco, i sistemi di cottura e di pulizia, ha inventato alambicchi, impianti e forni: marchingegni documentati in questo libro con i disegni e gli appunti originali”.

Il commento: In casa non può mancare.

Paul Bocuse. Lo chef, il mito - Di Robert Belleret (Giunti Editore) Il grande "Mr. Paul" erede della dinastia di chef francesi che ha tenuto le tre stelle Michelin ininterrottamente dal 1965, mancato agli inizi del 2018, è stato fondatore ed esponente del rinnovamento della cucina francese attraverso il movimento della Nouvelle cuisine. Incontro con uno dei grandi padri della gastronomia francese del XXI secolo.

Il commento: per studio e per passione

Rugiada a colazione - Di Clelia D’Onofrio (Sperling & Kupfer Editore): Giornalista, scrittrice, da anni autrice nel panorama della cultura enogastronomica italiana (la sua forza è “la rivoluzione con l’educazione”) e da molti oggi conosciuta come l’elegantissima giudice di Bake-off Italia, presenta un romanzo che “inizia all'ombra dei rami di un immenso fico bianco” dove “racconta come è nato il suo grande amore per i sapori e per le tradizioni”. Sotto forma di ricordi narrati da una protagonista ragazzina.

Il commento: Pensieri e parole in cui immergersi.

Suite per un castagno - Di Raethia Corsini (Guido Tommasi Editore)

«C’è una solida e atavica saggezza radicata nel senso della Terra, della sua storia, del suo sapore e delle vite che accoglie. Per appropriarsene occorre recuperare la semplicità delle cose. Un viaggio-memoir che vagabonda tra storie personali, letterarie, culinarie, fantastiche, che l’autrice narra prendendo come guida e punto di riferimento il castagno, pianta dei primordi: per millenni i suoi frutti hanno nutrito gli esseri viventi, tanto da meritare il nome di albero del pane». Autrice e Giornalista, Corsini ha scritto di viaggi, cibo, società per i principali magazine italiani. Collabora con D-laRepubblica e Wall Street International.

Il commento: Da esplorare.

Ultimo aggiornamento ( martedì 14 luglio 2020 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB