spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Gennaio 2018 Febbraio 2018 Marzo 2018
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 6 1 2 3 4
Settimana 7 5 6 7 8 9 10 11
Settimana 8 12 13 14 15 16 17 18
Settimana 9 19 20 21 22 23 24 25
Settimana 10 26 27 28
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 14 arrow Scrittura : Sudafrica
Scrittura : Sudafrica PDF Stampa E-mail
Scritto da Gim   
domenica 03 giugno 2007

Durante l’apartheid, in Sudafrica né uomini né donne native scrivevano, racconta SindiweImage Magona in “Guguletu Blues”. “Ma le donne africane vivono vite fatte di dolore, oppressione, sofferenza e privazione e noi tutti abbiamo bisogno di ascoltare queste storie… perché nel mondo intero il lavoro femminile è da sempre sottostimato, e questo vale anche per la scrittura”. Nata 64 anni fa nel Transkei e vissuta a lungo in una delle enormi città satelliti di città del Capo, ha dovuto a lungo lottare, insieme ai familiari, per aver diritto all’istruzione e ad un lavoro.

Abbandonata dal marito insieme ai suoi tre figli, ha raccontato la propria vita e l’impegno per raggiungere un’ armonica convivenza, in due romanzi autobiografici. Laureata in storia e psicologia all’università di Pretoria a alla London University ha pubblicato due romanzi autobiografici, una raccolta di novelle, e un romanzo Mother to mother . Per favorire il racconto delle donne ha organizzato un corso di scrittura creativa, e le partecipanti della township di Guguletu, hanno scritto utilizzando la lingua isixhosa, lingua madre del sudafrica, che rischiava l’oblio. Donne che raccontano sé stesse e ascoltano altre donne raccontarsi. “Credo che sia la risposta necessaria al miracolo accaduto nel 1994, la nostra liberazione dall’apartheid”

Ultimo aggiornamento ( domenica 03 giugno 2007 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB