spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 14 arrow Ri-scoperte
Ri-scoperte PDF Stampa E-mail
Scritto da Surfin   
domenica 03 giugno 2007

Image< La casa editrice Elliot fa scoprire dopo 55 anni Daphne Rooke> In Sudafrica ci sono tre portentose giovani scrittricì: Doris Lessing, Nadine Gordimer e Daphne Rooke. Così scriveva il Johannesburg Saturday quasi 50 anni fa. Delle tre la più dotata secondo la rivista era Daphne Rooke, nata nel 1914 da padre inglese e madre afrikaaner, giornalista, autrice di numerosi racconti.......

Trasferitasi in Australia con il marito alla fine degli anni quaranta, la Rooke , che oggi vive in Inghilterra, scrisse nel 1952 il romanzo Io e Mittee che divenne un bestseller in numerosi paesi. Oggi la casa editrice romana pubblica, finalmente tradotto in italiano, questo romanzo che racconta la vita e l’amicizia di due giovani donne, divise dal colore della pelle e dalla condizione sociale , una bianca e l’altra nera, una ricca e l’altra cameriera della prima, in Sudafrica, alla fine dell’800 in una società divisa dalla guerra anglo-boera e dai conflitti razziali.

Ultimo aggiornamento ( domenica 03 giugno 2007 )
 
< Prec.
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB