spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Altri argomenti arrow Articoli arrow L'Italia si mobilita contro la pena di morte
L'Italia si mobilita contro la pena di morte PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
mercoledì 06 giugno 2007

ImageContro la pena di morte la Nazionale Italiana Cantanti ed il Roxy Bar promuovo a Bologna -il 6 giugno- una serata di musica a sostegno della campagna di Nessuno tocchi Caino e del Partito Radicale Transnazionale, per l'approvazione all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite in corso della risoluzione per la moratoria universale delle esecuzioni. Una mobilitazione a tutto campo, resa possibile anche grazie all’inusuale copertura mediatica per così dire “assicurata” dall’azione dei Radicali, che da 4 giorni occupano pacificamente la sede Rai di Viale Mazzini per chiedere “maggiore informazione sulla moratoria per la pena di morte”.

Image“Questa battaglia in corso da 13 anni - si legge in una nota - è sul punto di ottenere, con la moratoria Onu delle esecuzioni, una storica conquista di umanità e civiltà per il mondo intero come chiedono il Parlamento italiano all'unanimità e il Parlamento europeo a stragrande maggioranza”. Ampia mobilitazione -dicevamo- su di una partita dove proprio la Chiesa cattolica invece latita, non facendo sentire la propria voce, né quella delle parrocchie o delle famiglie sue accolite.... Mentre la Capitale -che di solito illumina il suo Colosseo contro la pena di morte-  sopporta le azioni di “bonifica” per la "messa in sicurezza" di alcune aree della città in vista della venuta di Bush  venerdì 8 giugno, ma non dimentica le molte condanne a morte a tutt'oggi eseguite negli USA, Bologna "la dotta" si appresta alla propria “kermesse” impegnata, con un percorso in musica che avrà luogo a partire dalle 21:00 presso il Roxy Bar del Centergross. Conduce Red Ronnie, mentre è attesa la partecipazione di vari artisti e personaggi politici, tra cui la ministra Emma Bonino.

Ultimo aggiornamento ( mercoledì 06 giugno 2007 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB