spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2020 Settembre 2020 Ottobre 2020
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 36 1 2 3 4 5 6
Settimana 37 7 8 9 10 11 12 13
Settimana 38 14 15 16 17 18 19 20
Settimana 39 21 22 23 24 25 26 27
Settimana 40 28 29 30
 

 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow *Donne Speciali arrow NORVEGIA .Sigrun Vageng e le donne nei CdA
NORVEGIA .Sigrun Vageng e le donne nei CdA PDF Stampa E-mail
Scritto da Irene Giacobbe   
venerdì 05 gennaio 2007
Le donne che siedono nei Consigli di Amministrazione delle aziende norvegesi sono 28,8% a fine 2006 . E' stata una legge, votata dal parlamento Norvegese nel 2005 ed entrata in vigore il primo gennaio 2006, a portare molte donne nei CdA. La legge è stata proposta e fortemente sostenuta dalla ministra laburista per la famiglia Karita Bekkemellom. Le aziende norvegesi hanno a disposizione due anni - 2006 e 2007 - per adeguarsi ed avere nei CdA il 40% di donne: in mancanza del risultato si applicano sanzioni potentissime, fino alla chiusura totale dell'azienda . Sigrun Vageng, direttora di Confindustra  che ha osteggiato la legge quando questa fu proposta dal Parlamento, oggi ,ad un anno di distanza afferma che : "I migliori talenti si trovano cercando tra il 100 per cento e non nel 50% della popolazione". Molte aziende hanno già  raggiunto e superato la "quota" del 40%, per quelle aziende che ancora non ce la fanno sono stati organizzati i corsi "Female- Future"  corsi di networking , responsabilità, performance per insegnare alla donne a diventare leader . Sono due infatti gli ostacoli principali: la formazione e la "difficoltà" a liberare i posti occupati dagli uomini .
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB