spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Febbraio 2019 Marzo 2019 Aprile 2019
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 9 1 2 3
Settimana 10 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 11 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 12 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 13 25 26 27 28 29 30 31
 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 16 arrow Roselyne Bachelot-Narquin: Ministra della sanità, politiche giovanili e sport
Roselyne Bachelot-Narquin: Ministra della sanità, politiche giovanili e sport PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
lunedì 30 aprile 2007

Image Vanta una lunga carriera da deputata all'Assemblea Nazionale, eletta ripetutamente nella regione Loira, a partire dal 1988 fino al 2007. Non è alla prima esperienza da ministro: in precedenza , dal 2002 al 2004 ,è stata ministra all'ecologia e allo sviluppo sostenibile.

La ministra della sanità è nata il 24 dicembre 1946 ed è laureata in Farmacia. E' stata consigliera regionale dei paesi della Loira fin dal 1986 e vice presidente della sua regione dal 2001 al 2004 . Nel 2004 è stata eletta deputata al parlamento Europeo. Nel suo partito, l'UMP, ha ricoperto il ruolo di vice segretario a partire dal 2006. E' stata Presidente dell'associazione parlamentare euro-araba fino al 2002 e portavoce ufficiale dell'osservatorio sulla parità uomo donna dal 1995 al 1999. In quello stesso periodo - 1995-1998 è stata presidente del Consiglio Nazionale dei portatori di Handicap. Tra le sue pubblicazioni ne segnaliamo in particolare una sui PACS : "I Pacs, tra odio e amore".

Ultimo aggiornamento ( domenica 24 giugno 2007 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB