spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Violenza di genere arrow 25 novembre arrow GLI STEREOTIPI DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE
GLI STEREOTIPI DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
mercoledì 15 novembre 2006
Superare gli stereotipi, ovvero i luoghi comuni sulle donne, significa eliminare le differenze, prendere atto della realtà delle cose, operare un cambiamento nelle attitudini, nella cultura e nei comportamenti. Per eliminare le situazioni che generano e mantengono la violenza.

– a cura di Eva Panitteri


STEREOTIPI
FATTI REALI

La violenza è maggiormente presente nei contesti familiari meno acculturati e/o economicamente più poveri.

La violenza domestica è un fenomeno trasversale: è presente in tutti i gruppi sociali e non è riconducibile a particolari fattori economici, razziali o religiosi. Si ritrova e si genera anche nelle situazioni più quotidiane.

La violenza domestica è frutto di un raptus, di una occasionale perdita di controllo.

La violenza domestica è una scelta di chi la esercita, una strategia di controllo per ottenere ciò che si vuole. E’ quasi sempre un comportamento ripetuto, una abitudine. Oppure è frutto di una scelta ragionata e premeditata.

Alcool e droghe sono la causa del comportamento violento dei partner.


La maggior parte degli uomini violenti non è né alcolista né tossicodipendente.


I partner violenti si comportano così perché hanno problemi di natura psichiatrica.


Solo una piccola parte dei partner violenti ha realmente problemi psichiatrici. Più spesso è una giustificazione che si trova per non prendere atto della realtà delle cose.


I partner violenti hanno subito violenza da bambini.


Non tutte le persone che hanno subito violenza nella propria infanzia si comportano da violenti una volta adulti.

Se le donne che subiscono violenza non lasciano i loro partner significa che accettano di essere picchiate


Le donne scelgono la relazione, non la violenza. Sono vari i fattori e i vincoli che le trattengono o che impediscono loro di prendere la decisione di interrompere una relazione violenta: la paura di perdere i figli, le difficoltà economiche, l'isolamento, la disapprovazione da parte della famiglia.




(© Copyright P&G - 15 novembre 2006 )
Ultimo aggiornamento ( mercoledì 29 novembre 2006 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB