spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 44 1 2 3 4 5
Settimana 45 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 46 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 47 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 48 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Donne al top arrow La prima donna ....... arrow Doris Lessing Premio Nobel per la Letteratura 2007
Doris Lessing Premio Nobel per la Letteratura 2007 PDF Stampa E-mail
Scritto da Irfene Giacobbe   
giovedì 11 ottobre 2007

Image
Doris Lessing
Il 10 dicembre 2007 a Stoccolma la scrittrice Doris Lessing riceverà il premio Nobel per la letteratura. E’ l’undicesima scrittrice a ricevere l’ambito riconoscimento: l’ultima a riceverlo nel 2004 è stata la scrittrice austriaca Elfriede Jelinek Nella motivazione si riconosce all’opera della Lessing la capacità di trasmettere l’esperienza femminista descritta con scetticismo, passione e forza visionaria. L’opera della scrittrice britannica è impregnata di reminiscenze del continente africano - nel quale ha passato buona parte della vita - di femminismo e di impegno politico contro il razzismo e l’apartheid. Nata in Iran nel 1919 a Kermanshah. la scrittrice Doris May Taylor che il prossimo 22 ottobre compirà 88 anni è vissuta il Rhodesia (attuale Zimbabwe) . Nel 1962 venne pubblicato “Il taccuino dorato” che la fece conoscere in tutto il mondo; in seguito ha consolidato la sua fama con la pubblicazione di numerosi romanzi e racconti e tra questi le “African Histories”.Il suo impegno politico la portò a criticare apertamente il governo razzista della Rhodesia e del Sudafrica. Per tutta risposta le venne vietato il diritto di ingresso nel paese. Da quel momento si trasferì in Inghilterra dove risiede atualmente.Come ha sottolineato il presidente della giuria si tratta di una decisione molto meditata in effetti la Lessing è stata per molti anni tra le candidate al nobel.

 

Note biografiche : Doris May Taylor questo il suo vero nome, nasce , in Iran, da genitori inglesi. Nel 1925, la famiglia si trasferisce nella Rhodesia meridionale. Doris viene mandata a studiare prima in un convento e poi in una scuola femminile a Salisbury. A 19 anni sposa Frank Wisdom e ha due figli, ma dopo pochi anni abbandona la famiglia ed entra a far parte del Left Book Club, un'associazione comunista, dove conosce Gottfried Lessing che sposa e dal quale ha un altro figlio. Nel 1949, dopo il divorzio dal secondo marito, si sposta definitivamente a Londra con i figli. Nel 1954, delusa dal comunismo, se ne allontana e prende posizione contro la supremazia dei bianchi in Rhodesia e in Sud Africa. Dall'ambiente africano Doris Lessing ha tratto gran parte dei temi fondamentali della sua narrativa. Tra le sue opere maggiori "I figli della violenza" ciclo di cinque testi, tra cui "Martha Quest" che narra la storia dell'emancipazione della protagonista e della sua ricerca di identità. Seguono poi "Il taccuino d'oro" che registra le inquietudini culturali degli anni 60, "L'estate prima del buio" (1963), "Le memorie di un sopravvissuto" del 1974 e "La brava terrorista" del 1985. È stata autrice anche di commedie, di racconti ("Storie africane") e di un ciclo di romanzi fantascientifici Canopo in Argo. In Italia è stata pubblicata prevalentemente da Feltrinelli.

 

e la prima donna a ricevere il premio per la letteratura fu nel 1909 la novellista Selma Laggerlof.

Ultimo aggiornamento ( lunedì 15 ottobre 2007 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB