spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 23 arrow Nuovo numero nazionale per le donne vittime di violenza
Nuovo numero nazionale per le donne vittime di violenza PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
domenica 18 novembre 2007

ImageROMA - Si chiama “Mai più sola” ed è la nuova iniziativa in favore delle donne arabe vittime di violenze messa in campo da Souad Sbai, presidenta dell'associazione delle donne marocchine in Italia Acmid-donna. Per le donne di origine araba residenti nel nostro paese (ma non solo) ecco a disposizione il numero verde nazionale 800-911-753 al quale rivolgersi nel caso di violenze e maltrattamenti. “Abbiamo fatto tutto da sole” dice Sbai all’agenzia AKI-ADNKRONOS INTERNATIONAL. “Non avendo avuto alcun aiuto da parte delle istituzioni abbiamo cercato fondi privati

e per questo ringraziamo la fondazione Nando Peretti che ci sta aiutando”. Al numero verde si risponde in lingua araba, ma anche in francese, inglese ed in dialetto marocchino. Oltre ad un primo intervento, il numero verde fornirà consiglio legale ed assistenza psicologica. Mai più sola, ad onor del vero, non è però né il primo né tantomeno l’unico servizio di accoglienza e aiuto telefonico, essendo attivo sin dall’8 Marzo 2006 il numero 1522 “Antiviolenza Donna” dedicato al supporto, alla protezione ed all’assistenza delle donne vittime di maltrattamenti e violenze. Si tratta di un servizio a cui risponde personale esclusivamente femminile e specificatamente formato, operante 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno. Multilingue (italiano, inglese, francese, spagnolo, russo), è accessibile gratuitamente per tutte/tutti le/i cittadine/i dall’intero territorio nazionale, da rete fissa e mobile ed è fruibile da parte delle donne nell’assoluto anonimato.

Ultimo aggiornamento ( luned́ 19 novembre 2007 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB